Abito da sposa corto di jeans: la scelta di Flaviana

Abito da sposa corto di jeans sartoriale con disegno decorativo fatto a mano: è stata questa la scelta di Flaviana, un’altra sposa, questa volta davvero non convenzionale, di Angela Alfuso.

abito da sposa corto di jeans

La nostra società sta cambiando velocemente al passo con l’uomo, che si sta evolvendo in un essere sempre meno omologato alle tradizioni e più uguale al vero se stesso, senza maschere e filtri. D’altronde anche questo stesso blog nasce proprio su queste stesse esigenze!

Anche la sposa d’oggi segue sempre più questo cambio di trend, e farsi fare l’abito da sposa da una sarta, disegnandolo su uniche e specifiche esigenze della committente, rimane la soluzione qualitativamente più conveniente per colei che desidera un vestito che sia un pezzo unico, personalizzato, anche sul prezzo. Se poi l’abito in questione è corto, il risparmio sarà sicuramente assicurato, visto che si abbatte immediatamente il costo della stoffa, che in questo caso si è molto ridotta rispetto a quella che, diversamente, verrebbe utilizzata in un vestito da sposa lungo.

Altre idee per risparmiare sull’abito da sposa li trovi a questo articolo.

È stata questa la scelta di Flaviana, che insieme a Serena, Silvia e me, è la quarta sposa che ci racconta questa esperienza. La quarta che ha deciso di affidarsi a Angela Alfuso per veder realizzata la propria personale idea di abito da sposa (e di matrimonio) sfidando ogni paradigma… perché Flaviana è una sposa in jeans! Tradotto: una sposa non convenzionale.

Vi lascio quindi al racconto della nascita di questo particolare vestito da sposa che ci viene fatto dalla stilista che lo ha ideato:

Ciao Rebecca! Oggi ti parlo di un abito da sposa molto particolare: l‘abito di Flaviana. Al nostro primo incontro, Flaviana è già decisa sul fatto che il suo sarà un vestito da sposa corto, bianco, ma con un inserto in jeans.

Infatti, i due sposini hanno in mente di organizzare un matrimonio molto originale: una festa con mille sorprese, balletti e ….maschere. Ospite d’onore per i loro abiti: il tessuto jeans.

Alessandro, lo sposo, si farà cucire un abito interamente di questo tessuto, dato che lavora in questo settore, e Flaviana, per “intonarsi” al marito, vorrebbe appunto un vestito da sposa a temaL’idea mi coinvolge subito… così mi faccio portare dei campioni di tessuto e inizio a disegnare.

Flaviana ha una bella figura e una taglia 42; occhi magnetici color nocciola e capelli ribelli… un tipino non convenzionale. La immagino vestita con il suo abitino corto di jeans nella villa pistoiese dove avrà luogo la sua festa e, avendola vista con diversi capi, so che posso valorizzare al meglio il suo fisico partendo da un semplicissimo tubino. 

abito da sposa personalizzato

La mia idea: tubino bianco aderente in cadì di seta, tagliato sotto al seno con tagli verticali avanti e dietro, sormontato da una gonnellina a pieghe larghe di organza, bordata con il tessuto dell’abito.  

abito da sposa corto sartoriale

Corpetto in jeans, rivestito internamente di crinolina per tenerlo abbastanza rigido; tagliato verticalmente a godé e con abbottonatura fatta di tanti bottoncini rivestiti in tessuto bianco. 

abito da sposa corto di jeans

Per completare il tutto, disegno un piccolo copri-spalle da correlare al suo abito da sposa corto di jeans, leggermente coprente sul davanti e più lungo dietro… naturalmente nello stesso tessuto denim.
coprispalla abito da sposa jeans

L’idea è subito accettata: Flaviana è entusiasta… Sono pronta per la sartoria! Rita, la general manager, mi tranquillizza subito sulla fattibilità del capo, e anche lei si lascia affascinare dall’idea dell’abito da sposa non convenzionale.

Le prime prove di questo abito da sposa corto di jeans sono un successo! Il tubino è esattamente come lo volevo; per la gonna, mi sono lasciata ammaliare da una organza particolare, trasparente ma rigida quel tanto che basta per non maltrattarsi, e che, utilizzata a pieghe, rende perfettamente il movimento che la sposa vuole sui fianchi.

Il corpetto ci ha dato non pochi problemi. Perché volevo che fosse rigido ma non troppo: non volevo inserire le stecche (che odio) e quindi Rita, la sarta, ha inserito, fra la fodera e il tessuto di jeans, una crinolina che ha donato la giusta rigidezza al corpetto.

Per finire, il copri-spalle: arrotondato d’avanti e leggermente più lungo dietro. L’abito da sposa corto di jeans di Flaviana, a questo punto, potrebbe essere pronto, manca solo il tocco finale: volevo inserire sul davanti del corpetto inserti in pizzo bianco, ma poi ho optato per continuare la linea dell’unicità e così ho dipinto a mano, io stessa, dei tralci bianchi che emulassero il pizzo. Una decorazione che al suo interno integrava anche le iniziali degli sposi che a me piacciono tanto.

Anche sulle code del corpetto ho dipinto rami e iniziali bianche, e certamente non potevo non dipingere anche il copri-spalle 😉 Come tocco finale, in accordo con Flaviana, abbiamo illuminato i dipinti con piccolissimi strass e perle e la data dell’evento, dipinta sul dietro del copri-spalle.

corpetto personalizzato abito da sposa jeans

GLI ACCESSORI

Per l’acconciatura, abbiamo optato per una veletta laterale particolare, con fiore di jeans applicato.

veletta sposa

Un tocco di personalizzazione anche per le scarpe, in modo che anche le calzature siano in pendant con l’abito da sposa corto di jeans di Flaviana… e il look adesso è completo e armonico!

scarpe da sposa personalizzate

Intanto che i lavori vanno avanti, l’entusiasmo dei preparativi è al massimo: Flaviana e Alessandro hanno organizzato tutto senza risparmiarsi, addirittura un balletto fatto dagli amici travestiti da super eroi, al fine di accogliere gli sposi alla villa pistoiese per iniziare il rito del matrimonio. E, per  rimanere in tema, anche sui tavoli facevano bella mostra: batman, cat woman, l’uomo ragno ecc.

Alla consegna dell’abito, l’atmosfera è elettrica… siamo pronti per un altro matrimonio da favola! 

abito da sposa corto di jeans abito da sposa cortoabito da sposa corto di jeans abito da sposa corto di jeans sposi vestiti con abiti di jeans sposi vestiti con abiti di jeans matrimonio non convenzionale matrimonio non convenzionale sposi non convenzionali sposi non convenzionali matrimonio in jeans abiti da cerimonia di jeansabiti da cerimonia di jeans

Disegnare un abito da sposa così diverso dal solito ha entusiasmato e emozionato tutti noi… Un grazie a quelli che ci hanno creduto e ci hanno supportato.

Alla prossima ”avventura”!

Angela Alfuso

Stilista | Consulente di immagine | Wedding Designer

Se sei toscana e vuoi seguire l’esempio di Flaviana, ti consiglio di rivolgerti a Angela per realizzare il tuo abito da sposa personalizzato, altrimenti, se vuoi solo una consulenza, anche solo online, vai qui.

CREDITI

Fotografo: Alessandro Scerbo

 

Rimani sul blog, c'è ancora tanto da leggere su questo tema ;)

Rebecca Riparbelli

About Rebecca Riparbelli

Blogger e sposa toscana amante dei matrimoni e di tutte le forme d'arte. Quella del risparmio l'ho appresa dalla mitica nonna Solidea, classe 1908. Adoro il vintage, perché sono una nostalgica dei bei tempi andati, ovvero quelli dove l'eleganza, la galanteria e l'educazione erano ancora un "must".

2 thoughts on “Abito da sposa corto di jeans: la scelta di Flaviana

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...