Location dove sposarsi sul Lago di Garda? Io ne ho visitate 6!

Le location dove sposarsi sul Lago di Garda io le ho visitate sabato 20 e domenica 21 settembre 2014 grazie al Write my wedding: il primo evento social in Italia riservato alle wedding writers del Bel Paese.

Lo scopo? Portarci alla scoperta di uno dei luoghi più belli d’Italia dove sposarsi e, come spiegato a questo post, la notizia mi ha immediatamente entusiasmata. Quando ho aperto questo blog infatti, le critiche non sono mancate, così come le porte chiuse in faccia dagli operatori di settore che non credevano che un sito che parlasse di risparmio avrebbe avuto tanto successo e portato loro un ritorno economico.

Sarà che Valeria ha una laurea in comunicazione e ha lavorato per un’agenzia pubblicitaria, sarà perché è lungimirante, sarà… non so, sta di fatto che è l’unica fino ad adesso – oltre ai miei sponsor – ad aver dimostrato, con questo evento, di aver compreso la potenza di chi fa blogging e lo fa con passione e preparazione.

Caricamento

#NoBloggerNoInfluencerJustMe 😉 simpatica

Vedi su Instagram

È lei stessa che mi spiega la grande fatica sostenuta per trovare dei partner che comprendessero appieno il valore di una strategia di marketing così non convenzionale. Alla fine mi spiega che sono state le aziende un po’ più “innovative” a sostenerla in questa “malsana” idea.

Il suo intento nel progettare il Write my wedding è quello di portare l’attenzione del web verso un territorio che ama molto, il Lago di Garda, e che trova perfetto come scenario ideale per sposarsi tanto da farne lavoro e missione insieme.

Sembra infatti che nonostante questo, ancora pochi italiani scelgono il Lago di Garda per sposarsiil 70% delle coppie che lo fanno sono straniere e solo il 30% italiane (statistica rilasciatami da Roberta Valbusa, portavoce della Fondazione ‘Ugo da Como’), una percentuale ancora troppo bassa, purtroppo.

Valeria ritiene che questo sia dovuto ad una promozione rivolta, fino ad adesso, ad attirare solo eventi di lusso, invece – ed è questo il motivo che ha portato SR ad essere scelto tra i blog convocati – sul Lago di Garda, si possono trovare soluzioni e wedding destination adatte per realizzare anche quei matrimoni promossi in questo wedding blog.

Non basterebbe un solo post per raccontare a dovere questi due giorni favolosi trascorsi come ospite dell’Antico Benaco, così ho deciso di dedicargli: un post di introduzione, uno sulla giornata di sabato e uno per ogni location visitata, in modo da fare un’analisi dettagliata dal punto di vista della sposa oculata.

Per questa esperienza poi, ho voluto Federica Tavella, la mia fotografa di nozzecome compagna di viaggio. Così, grazie al suo reportage, ti condurrò virtualmente tra castelli, antiche dimore, ristoranti con vista mozzafiato e agriturismi immersi nel verde che si adattano a tutti i gusti, alle esigenze e soprattutto a tutte le “tasche”.

Ed ecco il mio racconto personale sul write my wedding: ore 7:00 sveglia, preparazione e vestizione.

Caricamento

 

Vedi su Instagram

Per la giornata di oggi ho deciso di indossare: una gonna con le tasche color verde militare, con cintura gioiello di Zara, una camicetta in seta con maniche in pizzo acquistata a Castelfranco Veneto e una giacchina fatta all’uncinetto di Mango. 

Per l’outfit di domenica, invece: abitino rétro in seta e fodera in poliestere e in color verde acqua, abbinato ad una giacchina a fiori – per la barca – taglio “chiodo”, tutto Promod; cappello di paglia fatto a mano acquistato da “Borsalino” a Montecatini Terme e, per la sera, una giacca similpelle Disegual, sempre “taglio chiodo” e di colore blu scuro. Ai piedi: stivaletti in pelle con fiori ricamati e strass acquistati in Francia, la spesa più pazza mai fatta in 38 anni di vita.

Caricamento

E adesso vestizione! #writemywedding

Vedi su Instagram

Caricamento

 

In preparazione! Porto con me: il verde del mare, i fiori, la nikon e una batteria potente per il mobile. Presto che è tardi! #writemywedding #lagodigarda #lombardia #weddingblog #sposaoculata Vedi su Instagram

Ho appuntamento alla stazione di Legnago – dove abito – per caricare Federica sulla mia Citroen e partire alla volta di Sirmione (BS), Lombardia.  Primo problema: sciopero dei treni (non è divertente se non c’è un ostacolo di prima mattina). Per fortuna Federica è riuscita a trovare un bus e ad arrivare (con un bel po’ di ritardo) alla stazione.

Piove… iniziamo bene! Nonostante questo e un bel nubifragio sull’autostrada, continuo ad essere ottimista. Arrivate sane e salve a Sirmione! Più precisamente all’Hotel Porto Azzurro. Un alloggio informale e accogliente, facile da trovare grazie alla sua strategica posizione appena fuori dal centro. 

Ad attenderci: il sole e Valeria, visibilmente emozionata… perché veniamo a scoprire che siamo le prime ad arrivare tra le blogger invitate, con tanto di post social a testimoniarlo.write my wedding

Valeria ci consegna la chiave della nostra stanza e ci comunica che per la cena saremo ospiti presso il Ristorante Liberty 2.0 di Desenzano del Garda, un’occasione creata con l’intento di farci “rompere il ghiaccio”.

Il nostro hotel ospiterà anche Francesca Favotto, giornalista del gruppo Condé Nast, per cui scrive di matrimonio su Nozze In, Sposabella e su Style.it, con il suo blog We for wedding. Valeria si accomiata dicendoci: «siete libere fino a stasera». Arrivate in camera – Fede e io – notiamo da subito quanta cura e attenzione c’è dietro la realizzazione del Write my wedding.

Caricamento

Arrivata!!!! Ed ecco il benvenuto. #writemywedding #hotelportoazzurro #lagodigarda #lombardia #turismo #wedding #weddingblog

Vedi su Instagram

wedding blogger Rebecca Riparbelli

write my wedding
Sullo sfondo in bella mostra sulla scrivania: la welcomebag e l’elegante scatola

A darci il benvenuto:

  • due cigni sul letto (fatti con gli asciugamani),
  • una elegante scatola (chissà che contiene?),
  • una welcome bag.

Contenuto della welcome bag e della scatola:

  • uno stupendo bouquet realizzato da Nibel Atelier
  • il programma del tour e un messaggio di benvenuto
  • le brochure di presentazione dei partners del write my wedding
  • due spilline “logate” ad hoc da Black Beans web e graphic design (autrice anche del sito del write my wedding)
  • una penna ed un elegante taccuino personalizzati con il mio nome per gentile concessione della Cartaria del Garda
  • e una boccetta di pregiato olio extra vergine di oliva monovarietale di Casaliva del Frantoio Montecrocevincitore di numerosi premi.

Caricamento

il prezioso olio monovarietale di Casaliva donatomi dal frantoio Montecroce che non vedo l’ora di assaggiare #writemywedding #lagodigarda

Vedi su Instagram

Caricamento

sono ufficialmente dello staff #writemywedding

Vedi su Instagram

Vedi su Instagram

fiori matrimonio

composizione floreale matrimonio
Il bellissimo contenuto della scatola

Caricamento

#welcome #writemywedding ore 20.30 Tempura party al ristorante 2.0 (super mega curiosa) dove incontrerò le colleghe #sirmione

Vedi su Instagram

E finalmente scopriamo il programma!

Caricamento

Ci aspetta una giornata ricca e piena di emozioni #writemywedding #sirmione #lazise #mozambano #desenzano #lonato #lagodigarda #matrimoniosulgarda

Vedi su Instagram

piscina Hotel Porto Azzurro Sirmione
La vista dalla nostra camera

N.B: il video ha l’audio difettato quindi consiglio di abbassarlo al massimo.

 

Visto che abbiamo il pomeriggio libero, ne approfittiamo per visitare Sirmione…

write my wedding
La camminata infinita dall’hotel al centro
location dove sposarsi sul Lago di Garda
La Marina
Sirmione, location dove sposarsi sul Lago di Garda
Arrivate a Sirmione
Il Castello Scaligero di Sirmione, location dove sposarsi sul Lago di Garda
Il Castello Scaligero di Sirmione

sposarsi sul Lago di Garda: Sirmione

… e per farci un “aperitivello”.

Caricamento

cin cin dal #writemywedding #sirmione

Vedi su Instagram

cena ristorante Liberty Lago di Garda
Aperitivo time

Si è fatta sera ed è arrivato l’orario pattuito per incontrarsi con Francesca Favotto e il suo fidanzato. Eccoli lì, vicino alla reception. Ci appaiono da subito solari e simpatici. Francesca, in particolare, è a parer mio un cartone animato vivente. Saliamo sulla mia Citroen bianca e in pochi minuti siamo a Desenzano, dove troviamo già ad attenderci al tavolo:

  • Valeria Viola – wedding blogger del particolare sito dedicato alle “spose non convenzionali” e ai matrimoni alternativi;
  • Simona Spinola – autrice (che ti avevo già presentato qui…) del contenuto editoriale informale e con un focus alternativo dal nome “essere o non essere”;
  • Heidi Busetti (in compagnia del marito fotografo) – giornalista bergamasca e la prima wedding reporter a livello internazionale;
ristorante Liberty Lago di Garda
L’entrata del ristorante Liberty

sposarsi sul lago di garda

Ci siamo! Si mangia… Tempura, mi hai provocato e mo’ te magno (cit. A. Sordi)!

tempura ristorante Liberty Lago di Garda
Tempura

tempura ristorante Liberty Lago di Garda

Dopo chiacchiere più o meno leggere e inerenti al matrimonio, facciamo la foto ricordo di rito e poi… di corsa a letto! Domani ci aspetta una giornata intensa con l’obbiettivo: trovare soluzioni e location per sposarsi sul Lago di Garda.

sposarsi sul lago di garda
In senso orario: Valeria Viola e la sua amica Veronica Longhini di Unconventional Happening, Heidi Busetti, Francesca Favotto e il suo fidanzato, Federica Tavella, io, Simona Spinola e sua mamma

Continua…

Rimani sul blog, c'è ancora tanto da leggere su questo tema ;)

Rebecca Riparbelli

About Rebecca Riparbelli

Blogger e sposa toscana amante dei matrimoni e di tutte le forme d'arte. Quella del risparmio l'ho appresa dalla mitica nonna Solidea, classe 1908. Adoro il vintage, perché sono una nostalgica dei bei tempi andati, ovvero quelli dove l'eleganza, la galanteria e l'educazione erano ancora un "must".

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...