,
Home / 4 chiacchiere  / Matrimonio con lo sponsor in Veneto? Ecco come ci sono riuscita!

Matrimonio con lo sponsor in Veneto? Ecco come ci sono riuscita!

Condividi

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Matrimonio con lo sponsor in Veneto? Adriana, una sposa che ce l’ha fatta e ci racconta come.

il matrimonio con lo sponsor in Veneto di Adriana e Ugo

Avevamo conosciuto Adriana a questo reportage delle sue nozze con lo sponsor in Veneto. Ho deciso quindi di intervistarla per capire meglio, con il suo aiuto, come funziona e come il matrimonio con lo sponsor può aiutarci a risparmiare. Per quelli che come lei vogliono seguire questa strada “nella terra del Palladio”, le ho sottoposto 11 domande per fare chiarezza:

1. Perché hai deciso di fare un matrimonio con lo sponsor e dove hai scoperto che esisteva questa possibilità?

Ciao Rebecca, purtroppo la mia è stata una decisione forzata, per problemi economici derivanti dalla chiusura di una causa legale di mio marito conclusasi male, purtroppo. Volevo regalare una festa alle mie bimbe e alla mia storia. Ho fatto una ricerca su internet ed ho scoperto la storia di due ragazzi toscani, che si erano sposati con gli sponsor in Veneto. Senza pensarci su, ho scritto la storia mia e di Ugo e l’ho inoltrata a tutti i quotidiani della zona, il giorno dopo eravamo in prima pagina di un quotidiano locale e nei telegiornali.

2. Sul mio blog spiego che non è una formula semplice e la sconsiglio (qui), sei d’accordo con me? Se sì e no perché?

Bè non è una cosa semplice questo è sicuro, ma ti aiuta sicuramente a risparmiare. 

3. Chi più di tutti ti ha aiutata a crederci e a andare avanti?

Ti dovrei rispondere… la mia tenacia e le persone che ho trovato sul mio percorso, ma ti rispondo soprattutto l’amore che ho verso la mia famiglia. Volevo a tutti i costi festeggiare e condividere la nascita della nostra famiglia con le persone che amavo di più.

4. Elencami le difficoltà che hai avuto e come le hai superate?

Le difficoltà sono state tante, soprattutto all’inizio, quando non sapevo da che parte cominciare. Poi ho conosciuto te Rebecca, che mi hai inserito nella community degli sposi su fb e da lì ho conosciuto altri sposi con gli sponsor e tutto ha preso una luce diversa. Devo ammettere che c’è stato un momento in cui avevo deciso di mollare, ma le persone buone ci sono, esistono ed io le ho conosciute: i miei angeli sponsor, che non mi hanno mai abbandonato, anzi mi hanno aiutato a perseguire questa strada.

il matrimonio con lo sponsor in Veneto di Adriana e Ugo

Adriana con la fotografa Federica Tavella, vieni a conoscerla ->

5. Elencaci i pregi di un matrimonio fatto con gli sponsor 🙂

  1. L’amicizia: incontri tante persone, molte delle quali, non abbandoni più;
  2. Acquisisci la stima di te stesso, molto di più di quella che hai, perché devi scendere in campo e farti valere;
  3. Impari a conoscere i tuoi difetti e cerchi di adeguarti;
  4. Superare limiti che ti sembravano invalicabili;
  5. Il risparmio;
  6. Far lavorare e conoscere il lavoro degli sponsor in Veneto.

6. Come hai fatto a trovare gli sponsor e quale è stato il canale che ti ha aiutato di più a reperirli: facebook, stampa, sito ecc.

In primis facebook e poi anche la stampa ed il sito. 

7. Di certo ci staranno leggendo molti sposi. Quali suggerimenti ti senti di dargli per riuscire a  organizzare un matrimonio con lo sponsor in Veneto?

Sicuramente avere fiducia in se stessi, armarsi di tanta pazienza e dedicare tempo per poter pubblicizzare. Per esempio, io cercavo le mail di tutti i giornali, a volte anche direttamente quelle dei direttori dei giornali e gli scrivevo la mia storia per farla pubblicare. Soprattutto poi è importante pubblicizzare con ogni mezzo i fornitori, perché se a volte non sono ben pubblicizzati possono anche decidere di abbandonarti… ma niente è impossibile, tutto è raggiungibile, se lo si vuole veramente e poi se non ve la sentite in prima persona.

8. Consiglieresti a un’azienda di sponsorizzare e se sì perché?

Bè, è quello che faccio tutti i giorni. Ormai il mondo dei network è la pubblicità del domani e questa avviene fornendo le sponsorizzazioni. Sono infatti un ottimo canale per lavorare anche se riduce i guadagni, ma aumenta la quantità.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

9. Raccontaci un po’ il tuo matrimonio, dove sei riuscita a risparmiare e dove non sei riuscita? Qual è stato il fornitore più difficile da trovare? E quello più semplice?

Il mio matrimonio con  lo sponsor in Veneto è avvenuto circa una anno fa, il 10 maggio 2014 a Mira, in provincia di Venezia. I risparmi immediati e quindi quelli più semplici, sono stati la fotografa ed i cantanti. I più difficili: il vestito, il locale ed il viaggio. Le uniche cose che non ho avuto come sponsor sono state il locale ed il viaggio.

il matrimonio con lo sponsor in Veneto di Adriana e Ugo

Foto di Federica Tavella ->

10. Siamo in chiusura. Quali sono i tuoi progetti a breve termine? E quelli sul lungo periodo?

La mia prima aspirazione sarebbe quella, a breve termine, di fare un corso di weddding planner, per capire meglio le dinamiche dell’organizzazione di un matrimonio e uno di marketing, per imparare le tecniche pubblicitarie per poi, in futuro aprire, una specie di agenzia di  “wedding sponsor”, come mi chiamano ora. Spero di realizzare i sogni di tante persone.

il matrimonio con lo sponsor in Veneto di Adriana e Ugo

Foto di Federica Tavella ->

Ti ringrazio Adriana per aver condiviso con noi la tua esperienza e ti faccio i miei migliori auguri: che tu possa realizzare tutti i tuoi obbiettivi. A questo punto continua a leggere le testimonianze di altri sposi con lo sponsor

Vai qui!

Vuoi seguire l’esempio di Adriana e sposarti con lo sponsor in Veneto? Sposiamoci Risparmiando ti da una mano, leggi come. Se invece sei già sulla buona strada, mandami la tua storia e le tue foto, le pubblicherò con piacere così da farti conoscere al vasto pubblico di Sposiamoci Risparmiando. Oppure vuoi capire come si fa un matrimonio con lo sponsor? A questa pagina trovi la mia guida 😉

Condividi
LASCIA UN COMMENTO
Mi fa molto piacere ricevere un tuo commento sotto, ricorda però che ogni messaggio viene moderato e reso visibile solo nel pieno rispetto delle modalità di comportamento scritte qui.

sposiamocirisparmiando.com@gmail.com

Wedding blogger e sposa toscana amante dei matrimoni e di tutte le forme d'arte. Quella del risparmio l'ho appresa dalla mitica nonna Solidea, classe 1908. Ed è per questo che adoro il vintage, perché sono una nostalgica dei bei tempi andati. Ovvero quei tempi dove l'eleganza, la galanteria, la cultura, e i valori veri erano ancora un "must".

Lascia un feedback
4 COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo sito utilizza i cookie per il suo corretto funzionamento. Il sito consente anche l'invio di cookie di "terze parti",
per maggiori informazioni leggi la nostra cookie policy. Da questa pagina è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie di terze parti.
Esprimi il consenso all'utilizzo dei cookie cliccando sul bottone 'Acconsento'.

Leggi articolo precedente:
Wedding Cake in Toscana? Meglio le torte nuziali BIO di Dulcinea

Wedding Cake in Toscana? Meglio le torte nuziali BIO di Dulcinea di Pistoia, la pasticciera freelance Alle Wedding Cakes ho preferito...

Chiudi

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.