,
Home / organizzazione  / Partecipazioni e inviti di matrimonio: cosa sono e a cosa servono

Partecipazioni e inviti di matrimonio: cosa sono e a cosa servono

Condividi

Le partecipazioni e gli inviti di matrimonio non sono la medesima cosa ed è bene distinguerli:

le partecipazioni infatti si spediscono a tutti coloro che si vuole siano presenti alla cerimonia in chiesa o in comune, mentre gli inviti di matrimonio sono solo per i partecipanti al banchetto di nozze.

partecipazioni con inviti di matrimonio

Esempio partecipazione di nozze con invito, la mia

Generalmente è necessario ordinarne una quantità superiore al primo conteggio effettuato, per non rischiare di dover fare una ristampa all’ultimo minuto. La tradizione vuole che le partecipazioni siano scritte a mano, con penna stilografica a inchiostro nero su carta bianca o color avorio. Oggi però le nuove tendenze prevedono nuove carte, come quella di riso, e nuovi colori per partecipazioni e inviti di matrimonio fortemente personalizzati e alternativi… eccotene qualche esempio.

Alcuni sposi usano anche inviare la propria foto come invito di matrimonio.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Ci sono poi alcune regole da tenere presente relativamente all’impostazione dell’annuncio:

  • o sono i genitori degli sposi a annunciare il matrimonio
  • oppure sono gli sposi stessi.

La prima soluzione è quella più formale, potremmo dire da etichetta, e spesso è usata nel caso di sposi molto giovani; la seconda è quella più moderna, la più usata oggigiorno.

L’invio di nozze è bene che venga fatto uno o due mesi prima del giorno delle nozze (e comunque non più tardi di 6 settimane) in busta aperta con gli indirizzi scritti in bella calligrafia e rigorosamente a mano.

Le regole del galateo suggeriscono inoltre di predisporre da subito, nella stessa carta e stampa degli inviti di matrimonio, anche dei bigliettini con i nomi dei due sposi da legare alla bomboniera e dei cartoncini di ringraziamento. Dopo le nozze, infatti, gli sposi dovranno inviare a tutti coloro che li hanno omaggiati di un regalo una frase di ringraziamento personalizzata.

messaggio di ringraziamento

Altrimenti, se vuoi risparmiare ma non vuoi rinunciare alla partecipazione, oggi sta prendendo campo, grazie alla grande popolarità di internet, il sistema delle partecipazioni di nozze web, argomento che ho approfondito in un altro mio articolo.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Se poi vuoi capire invece come progettare una partecipazione personalizzata clicca qui. Oppure, se vuoi leggere la progettazione della mia partecipazione di matrimonio vintage, vai a questo post>

Condividi

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

POST TAGS:

sposiamocirisparmiando.com@gmail.com

Blogger e sposa toscana amante dei matrimoni e di tutte le forme d'arte. Quella del risparmio l'ho appresa dalla mitica nonna Solidea, classe 1908. Ed è per questo che adoro il vintage: perché sono una nostalgica dei bei tempi andati, dove l'eleganza, la galanteria e l'educazione erano ancora un "must".

Lascia un feedback
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo sito utilizza i cookie per il suo corretto funzionamento. Il sito consente anche l'invio di cookie di "terze parti".
Per informazioni leggi la nostra cookie policy sui cookie, da questa pagina è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie di terze parti.
Esprimi il consenso all'utilizzo dei cookie cliccando sul bottone 'Accetto i cookies' a lato.

Leggi articolo precedente:
Come si pianifica un servizio fotografico di matrimonio

Il servizio fotografico di matrimonio è quel servizio a cui difficilmente si rinuncia. È facile intuirne il motivo: è infatti...

Chiudi

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.