Wedding Cake in Toscana? Meglio le torte nuziali BIO di Dulcinea

le wedding cake a Pistoia bio di Dulcinea

Alle Wedding Cakes ho preferito le torte nuziali biologiche di Dulcinea di Pistoia… perché l’importante per me è più importante la qualità e il gusto prima dell’apparire!

Data la mia brutta esperienza fatta nel primo matrimonio, per questo, che sarà sul mare e avrà un sapore rétro, volevo optare per una wedding cake semplice, tradizionale, senza la glassa… insomma, che fosse buona prima che bella! Dato che questo genere di torte si pagano un tanto al kg, la volevo decorata quel tanto che bastasse in modo da risparmiare.
Da un po’ di anni poi, mi sono convertita al BIO e all’alimentazione equo-solidale. Non tutti sanno però che sono pochi i pasticceri che a oggi lavorano con prodotti di alta qualità a km 0, poiché i semilavorati consentono margini di guadagno migliori e una produzione più snella, veloce e più intensiva, in termini di quantità, a scapito però del sapore e della salute del consumatore… Ma poi ho conosciuto Dulcinea!
le wedding cake a Pistoia bio di Dulcinea
Dulcinea invece è una pasticceria come non se ne vedano più dai tempi di mia nonna Solidea. Te lo posso dire con sicurezza perché sono entrata nel suo laboratorio a sbirciare come lavora.
 
Fa cioè un tipo di pasticceria (“differentemente buona” come ama definirsi lei) dove non utilizza niente di preparato: senza conservanti, surrogati e coloranti artificiali, ma fa tutto al momento, con ingredienti BIO di prima qualità.
Quando entro nel suo laboratorio per intervistarla, fa subito chiarezza su questo punto:
“Uso le uova vere, il latte vero e la farina me la faccio macinare al mulino. Faccio quasi tutto con le mani e con poca tecnologia… il mio obbiettivo è vendere delle storie, perché solo così vendi il cuore.”
Un altro fornitore quindi perfettamente in linea con la mia filosofia in fatto di risparmio e con la mia etica in fatto di alimentazione!

le wedding cake a Pistoia bio di DulcineaLa pasticciera “differentemente buona” mi parla di se e della sua idea di pasticceria. Un laboratorio che, anche se esisteva a Pistoia già da tempo, le viene affidato dalla precedente proprietà – come una figlia – solo tre anni fa:

“Dulcinea è Beatrice e Beatrice è Dulcinea.
Il progetto da cui nasce il mio laboratorio artigianale di pasticceria è il punto di arrivo, ma anche di partenza del mio personale viaggio nell’universo del cibo.
Sono una cuoca pasticciera che ha fatto del gioco di bambina, quello del DolceForno, il lavoro quotidiano di ricerca ed elaborazione delle materie prime che compongono i miei dolci manufatti.
Partendo da ingredienti scelti con cura, spesso biologici, stagionali e, quando possibile, provenienti dal mio territorio, realizzo dolci che parlano della loro storia e delle tradizioni dalle quali provengono.”
i CupCakes bio di Dulcinea di Pistoiai CupCakes bio di Dulcinea di PistoiaDulcinea ci tiene inoltre a precisare che non fa Cake Design perché non trova giusto far pagare qualcosa (come la pasta di zucchero o vari sostegni e strutture interne) che gli sposi non mangeranno e che, mi spiega, essere poi anche il 50% del costo totale della torta nuziale.
“Perché devo farti pagare qualcosa che non mangerai?”
Già, perché? Beatrice continua informandomi che la glassa, soprattutto se di qualità, ha veramente costi elevati: 50 euro il kg (prezzo standard) quindi, facendo un “conto della serva” su 150 invitati:
fanno 15 kg di torta. Dove almeno 5 kg sono di pasta di zucchero, che gli sposi butteranno insieme al loro denaro.

La pasticceria di Dulcinea invece costa 24 euro al kg contro i 13-18 euro al kg di chi lavora i semi-lavorati. A questo punto capisci da te che la sua soluzione è quella più economica ma sicuramente, data l’alta qualità delle materie prime, la più salutare. Dulcinea (o Beatrice, vedi tu) mi spiega anche che se si vuole un prodotto buono e di qualità ma, allo stesso tempo, al momento del taglio della torta, un effetto scenografico, la soluzione migliore è sicuramente quella dei cupcakes. Per chi ancora non li conoscesse, si tratta di tortine di origine anglosassone, della dimensione di una “tazza”. Solitamente decorate con un ciuffo di crema di vario tipo e da una pioggia di zuccherini colorati o frutta fresca. Dulcinea mi spiega che il cupcake infatti:
  1. è già sporzionato, e quindi modulabile sulle necessità degli sposi: saprai in anticipo quanti ne dovrai acquistare e non dovrai aggiungere nulla;
  2. è bello a vedersi;
  3. un tipo di dolce nuziale nuovo e originale;
  4. è una soluzione dove paghi solo quello che vedi;
  5. permette di fare matrimoni molto grandi;
  6. è salutare a fronte di una piccola spesa in più (motivata dall’alta qualità della materia prima) che è comunque meno di quella di una wedding cake all’americana di qualità e non.

i CupCakes e le torte nuziali bio di Dulcinea di Pistoiai CupCakes bio di Dulcinea di Pistoiai CupCakes bio di Dulcinea di Pistoiai CupCakes bio di Dulcinea di Pistoiai CupCakes bio artigianali di Dulcinea di Pistoiai CupCakes e le torte nuziali naked bio di Dulcinea di Pistoia

Adesso lascio a lei la parola in questa intervista che gli ho fatto lo scorso fine settimana, il giorno del nostro primo incontro, dove scoprirai:

  1. la verità sulle torte all’americana in pasta da zucchero;
  2. quali sono gli ingredienti che adopera e come li lavora;
  3. quanto costa la sua pasticceria e quella degli altri;
  4. come risparmiare sulla torta nuziale;
  5. un’alternativa originale alla classica confettata.

e vedrai:

  1. in diretta come realizza dei (o delle? Non ho ancora capito se sono maschili o femminili) cupcakes alla birra per una laurea a tema “birra”;
  2. me, che assaggio un cupcake alla vaniglia e al lampone.

Questo invece il nostro secondo incontro prima del matrimonio, dove vedrai le wedding cake BIO che Beatrice ha pensato per il mio matrimonio.


Se ti sono piaciuti, iscriviti al mio canale dal pulsante sottostante

Non perderti anche il post del mio cake topper (nel video si intravede il disegno) e il reportage delle torte nuziali che Dulcinea ha realizzato per il mio matrimonio.

Ti trovi o ti sposi in Toscana? Scegli una torta nuziale BIO: trovi Dulcinea in Viale Policarpo Petrocchi 122/a, Pistoia – tel: 338 8548137 – facebook: pasticceriadulcinea.

 

Continua la lettura! Ci sono ancora un sacco di post sul blog che potrebbero interessarti ;)

Rebecca Riparbelli

About Rebecca Riparbelli

Blogger e sposa toscana amante dei matrimoni e di tutte le forme d'arte. Quella del risparmio l'ho appresa dalla mitica nonna Solidea, classe 1908. Adoro il vintage, perché sono una nostalgica dei bei tempi andati, ovvero quelli dove l'eleganza, la galanteria e l'educazione erano ancora un "must".

One thought on “Wedding Cake in Toscana? Meglio le torte nuziali BIO di Dulcinea

  1. Che storia interessante, io adoro dolci, torte in pasta di Zucchero cupckake e tempi vari, vado a vedere il video con piacere

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...