,
Home / foto  / Come scegliere il fotografo del matrimonio? È semplice!

Come scegliere il fotografo del matrimonio? È semplice!

Condividi

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Per scegliere il fotografo del matrimonio devi tenere quindi in considerazione che ogni fotografo tende a fare le cose secondo la sua sensibilità, perché fare fotografie è un arte.

come scegliere il fotografo del matrimonio
Quindi, per fare la scelta giusta, ti consiglio di capire che tipo di foto e di stile normalmente quel fotografo segue, prima di chiedergli di farle nel modo in cui piacerebbe a te. E’ rischioso infatti chiedere ad un fotografo abituato allo scatto in posa di fare fotografie spontanee e creative.

scegliere il fotografo di matrimonio giusto

Pensa bene invece a che tipo di foto vorresti avere e poi scegli il fotografo di conseguenza, facendoti la seguente domanda: che tipo di album di nozze voglio realizzare? Prova a pensarci e dillo al fotografo, così che sappia cosa ti aspetti da lui. Ecco alcune idee di stile che ti aiuteranno a scegliere il fotografo di matrimonio giusto:

Album fotografico classico

E’ quello di posa, classico, all’italiana, dove gli sposi vengono disposti in pose statiche (stile pubblicitario) decise dallo stesso fotografo, in location ambientali intorno a dove si svolgerà il pranzo di nozze. Con questa scelta si avranno delle foto dove sono ritratti gli sposi in maniera impeccabile, ma si perderanno la spontaneità e la naturalezza delle sequenze temporali e degli avvenimenti che caratterizzano il matrimonio.

Album fotografico stile reportage

L’album in questione sarà caratterizzato da un vero reportage completo del tuo matrimonio, con la rappresentazione di tutti i momenti principali, nessuno escluso. Oltre agli sposi, come è bene, ci saranno anche tutti i parenti e gli amici. Insomma, in questo tipo di album, avrai la sicurezza che ci sia proprio tutto.
Questo album avrà il vantaggio di avere quasi certamente foto impeccabili e non rischia di scontentare nessuno dei presenti. Questa è anche la soluzione che ho scelto per il mio secondo matrimonio, leggi qui →

come scegliere il fotografo del matrimonio in stile reportage

Album fotografico spontaneo

Questo tipo di album tende ad essere meno impostato e formale. Il fotografo del matrimonio sarà un po’ più libero di fotografare le espressioni, alcuni particolari curiosi e, perché no, situazioni divertenti e imbarazzanti. L’album spontaneo non necessariamente comprenderà tutte le foto e tutte le persone presenti. Se non vuoi correre questo rischio, dillo al fotografo e punta magari verso l’album classico. Se invece ti senti più libero, allora l’album spontaneo potrebbe rivelarsi un’autentica sorpresa.

come scegliere il fotografo del matrimonio in stile reportage

Album fotografico creativo

Alcuni fotografi offrono un servizio molto diverso, di taglio più creativo. Solitamente in questo tipo di album al fotografo viene lasciata grande libertà anche in termini di elaborazioni fotografiche. Effetti speciali, luci e cromatismi la faranno da padrone. Consigliamo l’album creativo solo a chi vuole davvero provare qualcosa di strano ma verifica bene il portfolio del fotografo che sceglierai per evitare esagerazioni o cadute di stile.

come scegliere il fotografo del matrimonio creativo

Album di matrimonio fotogiornalistico

Un altro dei miei preferiti. Si tratta di un servizio realizzato da un professionista con esperienza nel mondo del fotogiornalismo. IL matrimonio verrà guardato come un fatto di cronaca e pertanto le foto saranno molto particolari: scatti veloci, scene rubate qua e là, inquadrature non in posa e poco impostate. Spesso in questo tipo di album si fa largo uso del bianco e nero e del mosso. E’ un tipo di album che consiglio a chi vuole un album decisamente fuori dagli schemi.

Photo booth

E’ un servizio nato nei paesi anglosassoni, da poco sdoganato anche nel nostro “bel paese” dove sta già ottenendo molti consensi e “adepti” (io l’ho utilizzato e ho scelto Funny Booth). In pratica, consiste nel farsi degli auto-scatti divertenti, principalmente al ricevimento, con l’utilizzo di una scenografia o di una cabina sbizzarrendosi con  gadgets personalizzati sul tema delle nozze o anche fai da te: cappellini, occhiali e chi più né ha più né metta (per saperne di più clicca qui). È da chiarire che questo servizio non sostituisce quello tradizionale, classico o reportage che sia, ma lo rinforza e le foto possono andare a comporre un altro tipo di album: il guestbook di matrimonio.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

come scegliere il fotografo del matrimonio se si vuole anche il photo booth

Qualsiasi sia il tipo di servizio che ti piace di più, sappi che comunque hai la possibilità di non rinunciare ad un servizio fotografico di qualità usufruendo comunque di un buon prezzo, come si fa?  Grazie alle offerte pubblicate sul mio blog! Vai qui e trova l’offerta più allettante nella tua città (o regione).

 

Condividi
LASCIA UN COMMENTO
Mi fa molto piacere ricevere un tuo commento sotto, ricorda però che ogni messaggio viene moderato e reso visibile solo nel pieno rispetto delle modalità di comportamento scritte qui.

sposiamocirisparmiando.com@gmail.com

Wedding blogger e sposa toscana amante dei matrimoni e di tutte le forme d'arte. Quella del risparmio l'ho appresa dalla mitica nonna Solidea, classe 1908. Ed è per questo che adoro il vintage, perché sono una nostalgica dei "bei tempi andati". Quei tempi cioè dove l'eleganza, la galanteria, la cultura e i valori veri come la sostenibilità e la condivisione erano ancora un "must".

Lascia un feedback
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo sito utilizza i cookie per il suo corretto funzionamento. Il sito consente anche l'invio di cookie di "terze parti",
per maggiori informazioni leggi la nostra cookie policy. Da questa pagina è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie di terze parti.
Esprimi il consenso all'utilizzo dei cookie cliccando sul bottone 'Acconsento'.

Leggi articolo precedente:
Idee per un Matrimonio fai da te

Il matrimonio fai da te è la nuova tendenza in fatto di nozze e il modo migliore per risparmiare su di esso. Lo rivela una...

Chiudi

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.