,
Home / partecipazioni  / Come risparmiare sulle partecipazioni di nozze? Esistono 9 modi, senza dover rinunciare ad eleganza e galateo

Come risparmiare sulle partecipazioni di nozze? Esistono 9 modi, senza dover rinunciare ad eleganza e galateo

Condividi

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Come risparmiare sulle partecipazioni di nozze senza rinunciare ad eleganza e galateo? Esistono 9 modalità, che puoi utilizzare in parte o tutte insieme, se hai un budget estremamente ridotto.

come risparmiare sulle partecipazioni di nozzeQuando le finanze scarseggiano, le partecipazioni di nozze sono la prima voce su cui si cerca di risparmiare o di tagliare del tutto a favore di alternative gratuite. Ma la partecipazione – o invito – di nozze è molto importante, perché con essa, di fatto, si comunica chi parteciperà alla cerimonia e al ricevimento. Sapere chi verrà al matrimonio è difatti indispensabile ai fini organizzativi, di gestione e di ottimizzazione del budget (per questo ti consiglio di inviarle il prima possibile), si può perciò risparmiare sulle partecipazioni di nozze ma non si possono eliminare, perlomeno non del tutto. Vediamo allora come fare per spendere meno sulle partecipazioni di nozze senza dovervi rinunciare:

1. Stampale solo per gli invitati non digitalizzati

Le partecipazioni di matrimonio sono principalmente destinate a quella parte di invitati non digitalizzati (anche perché, mia cara sposa oculata, finiranno ben presto, se non subito, nella spazzatura). Perciò, per risparmiare sugli inviti di nozze, si può anche decidere di stamparne in un numero inferiore sostituendo quelle mancanti con la soluzione n.2 e/o n.7.

2. e poi invia le altre per email, per risparmiare sui costi di stampa

esempio partecipazione per email

Esempio di partecipazione online

È anche la metodologia giusta per sposi ecosostenibili, che perciò non vogliono sprecare carta. Dopo aver definito a chi saranno inviate le partecipazioni cartacee, potrai decidere di inviare quelle che restano (o anche tutte) grazie alla tua/vostra email in questo modo:

  • Creando un sito e inviando il link in una mail con un apposito testo, lo stesso che avresti utilizzato nella mail cartacea. Non sarai costretta in verità a scrivere tutto ma potrai invitare i tuoi ospiti ad andare sul vostro sito dove troveranno: location, hotel e parcheggi disponibili con relativa mappa e RSVP. A proposito di ciò, Given2.com mette a disposizione degli sposi un sito gratuito con la possibilità di comunicare eventuali intolleranze alimentari o preferenze con un click.
  • Facendoti inviare dal grafico il pdf della partecipazione cartacea, per poi allegala alla e-mail con un testo introduttivo.
  • Creando un’e-card con un servizio online come Pinggche permette agli sposi nerd o geek di creare inviti elettronici. Consente cioè di personalizzare alcune cartoline elettroniche (E-card) con una procedura guidata e inviarle online gratuitamente. Un sito simile è Paperlesspost (vedi un esempio di una e-card), specializzato in inviti di matrimonio elettronici. Mentre, con DesignMatic puoi creare partecipazioni nella tecnologia HTML5. In questo modo risparmierai anche sui costi del progetto grafico.

Ti spiego meglio questo punto qui →

3. Partecipazione cartacea: attenta al formato e ai colori

Anche il formato e l’utilizzo dei colori incide considerevolmente sul costo finale delle tue partecipazioni di nozze: prediligi quelle a un foglio solo e con una forma semplice (ovvero quello della busta da lettere standard: 12 x 18) che costano meno, perché, in caso contrario, chi si occupa della loro stampa ti chiederà costi aggiuntivi per la piega e per tagli particolari (un tipo di partecipazione di matrimonio economica, ad esempio, è quella a cartolina).

busta partecipazione di nozzePerciò non scegliere stampe a rilievo e nemmeno partecipazioni a disco o a cancello. Invece, per quanto riguarda il colore, evita  l’oro o l’argento e prediligi le partecipazioni monocrome, che costano meno e sono estremamente eleganti.

partecipazione di nozze a cartolina

Progetto di mywedesign.it

4. Scegli una carta meno pregiata

Il prezzo di una partecipazione di nozze varia notevolmente anche a seconda del tipo di carta utilizzata: la carta lavorata a mano o la carta riso costano di più, mentre la partecipazione in cartoncino classico è più economica e non manca certo di eleganza o classe se viene ben confezionata.

partecipazioni di nozze su cartoncino

Partecipazione su cartoncino di loveprints.pl

5. Risparmia sulla grafica

risparmiare sulle partecipazioni di nozzeAltra modalità per risparmiare sulle partecipazioni di nozze è quella di rinunciare ad una grafica personalizzata, ripiegando su progetti “chiavi in mano”:

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

  • Vistaprint ha una sezione apposita con tantissimi temi grafici romantici, adatti per inviti eleganti e originali.
  • Con Design Betty puoi progettare inviti e partecipazioni per il matrimonio da personalizzare online e da stampare.
  • Anche canva.com fornisce layout grafici gratuiti adatti alle nozze personalizzare: una volta creato il file in pdf, lo si invia direttamente alla tipografia di fiducia o via email, come abbiamo visto sopra.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Se desideri vedere altri video come questo, iscriviti al canale.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Un altro sistema è quello di adoperare template preconfezionati. I siti che offrono template grafici gratuiti per partecipazioni di matrimonio sono:

Dopo aver personalizzato online la tua partecipazione, salva il pdf su chiavetta e pc, e poi decidi se stampare presso il tuo tipografo di fiducia, mettendo in pratica i consigli ai punti 3 e 4, se inviare l’ivito per email (punto 2) o se ricorre alla stampa online (punto 6).

6. Ricorri alla stampa online

stampa partecipazioni onlineSe vuoi spendere ancora meno sulle partecipazioni di nozze di carta, allora alla stampa tipografica preferisci quella fornita da servizi online come Vistaprint, che offrono costi molto più convenienti, soprattutto quando si può approfittare delle numerose promozioni presenti sul sito. Altrimenti, puoi utilizzare Pixartprinting.itStampaprint.net che, come Vistaprint, garantiscono una qualità di stampa elevata e propongono una vasta gamma di carte particolari per creare cartoline e inviti esclusivi a prezzi veramente bassi e competitivi.

7. Partecipazioni di nozze 2.0: utilizza i social

In alternativa alle email, per risparmiare sulle partecipazioni di nozze cartacee, si può sempre utilizzare i social:

Con Facebook

Con Facebook puoi creare un post con una foto, un video o un’immagine ad hoc realizzata a sua volta tramite canva.com (utilizza “Crea un design”, “Post di Facebook”). Una volta pubblicata sul tuo account personale, tagga tutti i tuoi “amici” invitati alle nozze. Se invece non vuoi dirlo a tutti, allora crea un gruppo privato con una copertina/partecipazione. In questo modo potrai tenere aggiornati gli invitati anche sui preparativi e sollecitare varie presenze senza dover aprire per forza ad un sito sposi.

partecipazione di nozze su facebook

Esempio post Facebook fatto con canva.com

Con Youtube

Crea una video/partecipazione e poi invia il link per email, al posto del pdf (punto 2).

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Con WhatsApp

Più adatto a quelli sposi estremamente riservati, con cui potrai creare un gruppo dedicato.

8. Acquista partecipazioni di nozze online

siti dove acquistare partecipazioni per il matrimonioIl web ci regala sempre prezzi super concorrenziali. Perciò, se vuoi risparmiare sulle partecipazioni di nozze, acquistale su Amazon o sul mio shop →

9. Falle tu, manualmente

risparmiare sulle partecipazioni di nozzeInfine, se non si vuole rinunciare al “cartaceo” e al galateo, il mio ultimo consiglio è quello di realizzare le tue partecipazioni di nozze da sola. Lo puoi fare con l’aiuto di YouTube scegliendo tra i tanti tutorial a disposizione (canali consigliati: Vany Design, Nozzeggiando, Linda Crea, Sweet Bio Design, Anastasia Idea, INCARTARE, Cinzia Creazioni, Creative Lab); oppure grazie ai siti creati per questo, dove si possono trovare diy. Ad esempio, vuoi realizzare una partecipazione fazzoletto fai da te? Questo il procedimento →

Condividi
LASCIA UN COMMENTO
Mi fa molto piacere ricevere un tuo commento sotto, ricorda però che ogni messaggio viene moderato e reso visibile solo nel pieno rispetto delle modalità di comportamento scritte qui.

sposiamocirisparmiando.com@gmail.com

Wedding blogger e sposa toscana amante dei matrimoni e di tutte le forme d'arte. Quella del risparmio l'ho appresa dalla mitica nonna Solidea, classe 1908. Ed è per questo che adoro il vintage, perché sono una nostalgica dei "bei tempi andati". Quei tempi cioè dove l'eleganza, la galanteria, la cultura e i valori veri come la sostenibilità e la condivisione erano ancora un "must".

Lascia un feedback
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo sito utilizza i cookie per il suo corretto funzionamento. Il sito consente anche l'invio di cookie di "terze parti",
per maggiori informazioni leggi la nostra cookie policy. Da questa pagina è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie di terze parti.
Esprimi il consenso all'utilizzo dei cookie cliccando sul bottone 'Acconsento'.

Leggi articolo precedente:
Pasqua 2018 in Costa degli Etruschi: 3 giorni di relax tra bellissimi borghi e paesaggi della Toscana

Pasqua 2018 in Costa degli Etruschi, dove sono cresciuta e dove mi sono sposata: il racconto di ciò che abbiamo...

Chiudi

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.