,
Home / fai da te  / Un tutorial contouring, per imparare a correggere i difetti del volto

Un tutorial contouring, per imparare a correggere i difetti del volto

Condividi

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Il primo tutorial contouring di sposiamoci risparmiando! Perché, se vuoi risparmiare sul tuo matrimonio dovrai ricorrere spesso al fai da te, anche per il trucco!

tutorial contouring: contour e highlight

ph by beyondthebasics.mob

E così, sul mio blog, condividerò tutorial e informazioni che ti aiuteranno a realizzarlo, imparando tecniche da vera professionista del makeup come questa… almeno ci proviamo 😉 Prima della base trucco partiamo dalla tecnica del contouring, appunto, la prima e importante metodologia da conoscere per stendere correttamente fondotinta e correttore in modo da risultare più belle del normale.

Il contouring infatti, è un’avanzata tecnica di makeup che consente di correggere i difetti ed esaltare o modificare certe caratteristiche morfologiche del viso (senza bisturi!), dosando sapientemente luci ed ombre con specifici prodotti (su Amazon li trovi anche a prezzi davvero contenuti, eccotene un esempio): partendo dalla teoria delle ombre cioè, condizioniamo il nostro modo di percepire i volumi.

Nella tecnica del contouring si utilizzano due elementi:

  • una polvere (o una crema) trasparente illuminante, che diffonde la luce creando rilievi e volumi e che serve ad accentuare e portare all’infuori le caratteristiche più affascinanti: alzare l’arcata sopracciliare, evidenziare gli zigomi, volumizzare le labbra.
  • una terra opaca neutra (o un fondotinta di un tono più scuro), che assorbe la luce generando rientranze ed infossamenti, servirà a correggere o ridimensionare sporgenze antiestetiche quali doppio mento, guance troppo rotonde, palpebre sporgenti, mascella quadrata ecc.

Tutorial contouring

Per entrare nel dettaglio, ecco il primo esempio di tutorial contouring… esplicativo no? 3 tecniche di disposizione delle ombre e delle luci per creare una base classica, una super scultorea (da fotomodella) e una simil tintarella. Fai attenzione anche a come e dove stendi il blush.

esempio di tutorial contouring

ph eureka.diply.com

Un esempio anche pratico prima di lasciarti al tutorial video.

risultato del tutorial contouring

Risultato del tutorial contouring

Prodotti per il tutorial contouring

Questi alcuni dei prodotti in commercio che ti permetteranno di realizzare il tuo contouring personalizzato. Come ti dicevo poc’anzi ne esistono di due tipi: in polvere e in crema, dipende dal tuo tipo di pelle e come reagisce con l’uno o l’altra consistenza (ad esempio a me la polvere tende ad ingrassarla e favorisce la comparsa sei punti neri).

prodotti in commercio per realizzare un contouring personalizzato

ph beautifulmakeupsearch.com

Video tutorial contouring

Ma ecco anche un facile ed esplicativo video tutorial contouring che ti spiega passo passo come realizzarlo sul tuo volto e renderti più bella. Non mi resta quindi che augurarti buona visione e mi raccomando… allenamento! Partiamo dagli occhi.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Ora concentriamoci sull’ovale del viso con un contouring leggero… e qualche consiglio.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Ho lasciato il meglio da ultimo: video tutorial contouring super mega dettagliate e soprattutto completo.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Condividi
LASCIA UN COMMENTO
Mi fa molto piacere ricevere un tuo commento sotto, ricorda però che ogni messaggio viene moderato e reso visibile solo nel pieno rispetto delle modalità di comportamento scritte qui.

sposiamocirisparmiando.com@gmail.com

Wedding blogger e sposa toscana amante dei matrimoni e di tutte le forme d'arte. Quella del risparmio l'ho appresa dalla mitica nonna Solidea, classe 1908. Ed è per questo che adoro il vintage, perché sono una nostalgica dei bei tempi andati. Ovvero quei tempi dove l'eleganza, la galanteria, la cultura, e i valori veri erano ancora un "must".

Lascia un feedback
3 COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo sito utilizza i cookie per il suo corretto funzionamento. Il sito consente anche l'invio di cookie di "terze parti",
per maggiori informazioni leggi la nostra cookie policy. Da questa pagina è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie di terze parti.
Esprimi il consenso all'utilizzo dei cookie cliccando sul bottone 'Acconsento'.

Leggi articolo precedente:
pasticceria bio Pistoia
Sposarsi con lo sponsor, come funziona? Te lo spiego io

Sposarsi con lo sponsor «come funziona?», mi chiedono molte coppie dato che è una buon modo per risparmiare sul matrimonio! Io...

Chiudi

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.