,
Home / ricevimento  / 8 tipi di location di matrimonio economiche che ti consiglio

8 tipi di location di matrimonio economiche che ti consiglio

Condividi

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Scegliere la location di matrimonio è la parte più importante e complessa dell’intera organizzazione, perché quella più dispendiosa, queste perciò le strutture che ti consiglio per risparmiare.

Al giorno d’oggi gli sposi possono spaziare tra le tante possibili soluzioni alternative, più o meno economiche. Non è sempre detto, infatti, che la soluzione che noi riteniamo la più economica lo sia poi per davvero. Ma andiamo per gradi:

COLLOCAZIONE GEOGRAFICA DELLA LOCATION DI MATRIMONIO

Innanzitutto, è preferibile che il luogo prescelto per il ricevimento di nozze non sia troppo distante da quello della celebrazione. Evitando così le spese del noleggio auto degli sposi (che può essere ridimensionata a un mezzo di trasporto più conveniente o a una scenografica processione a piedi), del parcheggio, del fiocco bianco o del nastro colorato utilizzato per decorare tutte le auto del corteo nuziale e, infine, si eviterà il costo della mappa del percorso da seguire per raggiungere la location di matrimonio prescelta dagli sposi.

COME COMUNICARE L’INDIRIZZO DELLA LOCATION DI MATRIMONIO

A tal proposito, per informare i miei invitati sull’indirizzo della location di matrimonio e dove parcheggiare la macchina per non utilizzarla dopo la cerimonia, ho utilizzato il pratico servizio 2.0 messo a disposizione da Given2: un sito dove si possono impostare indirizzi e mappe direttamente online.

mappa location di matrimonio

Basterà inviare tramite e-mail l’url del sito personale degli sposi ai propri invitati che, una volta cliccato, questi saranno subito reindirizzati ai dati utili per raggiungere la cerimonia e il ricevimento nuziale. Utile, molto pratico e anche economico.

I TIPI DI LOCATION PER UN MATRIMONIO ECONOMICO

Precisati questi primi dettagli, possiamo tranquillamente tornare alla scelta della location giusta per risparmiare sul ricevimento nuziale. In quest’ambito, sono molteplici le soluzioni attualmente disponibili per risparmiare – anche molto – sulla location di matrimonio e conseguentemente sul costo del ricevimento di nozze. Difatti, le tipologie per farlo, se comunque ripiegate in un matrimonio con al massimo 50 invitati, sono in tutto 8:

  1. Antichi battelli a vapore o moderni motoscafi.
  2. Alcune ville, se di proprietà.
  3. L’agriturismo o la cascina rustica.
  4. Il loft.
  5. La discoteca.
  6. Il ristorante.
  7. La comunità.
  8. Un parco o il giardino di casa.

Analizziamoli insieme:

1. Il battello

Location di Matrimonio: il motoscafo

Questa è una soluzione che non sempre e in ogni luogo è economica, perché dipende da molti fattori, ma sicuramente una location di matrimonio adatta a ricevimenti più intimi, come piacciono a noi spose oculate. Comunque esistono navi che propongono non solo il pranzo di nozze ma anche un piccolo tour; altre che sono già strutturate come un ristorante galleggiante tutti i giorni dell’anno, ed è questa il tipo di location sull’acqua che sicuramente ti consiglio di scegliere, perché la più economica. Comunque, ti posso assicurare che esistono offerte a partire da 50 € per persona, incluso 3 ore di navigazione e la messa a disposizione del battello con il suo equipaggio… la speranza è che tu riesca a trovarla dove intendi celebrare il matrimonio 😉

2. La villa

location di matrimoni: la villa

Sicuramente la Villa è la location più adatta per un matrimonio, e non credere, non è sempre la più costosa. Ce lo dimostra Villa Conti Cipolla sul Lago di Garda, che ho personalmente intervistato:€ 110 a persona, tutto compreso, anche gli allestimenti e i fiori 😉 Questi siti consentono, infatti, soprattutto nella bella stagione, diversi ambienti da destinare, a usi differenti: nelle grandi sale ricche di affreschi e arredi preziosi, si può allestire alcuni angoli riservati per consentire ai diversi ospiti di chiacchierare tra loro in tutta tranquillità, dispongono di una sala da ballo per il dopo cena, di godere della vista e della possibilità di passeggiare in un bel parco che circondi la dimora e di cui sia possibile usufruire per l’aperitivo inaugurale o per il brindisi finale e anche sposarsi con rito civile. Il tutto, naturalmente, allo scopo preciso di rendere i festeggiamento nuziali molto speciali e per questo, ben graditi ai vari ospiti.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

3. La cascina o l’agriturismo

location per matrimonio: agriturismo

Agriturismo Eroma, a questo link

Nella stagione primaverile, invece, per gli innamorati che adorano il contatto diretto con la bellezza della natura che sboccia, la scelta più economica è decisamente quella di una grande cascina rustica, in alcuni casi, addirittura provvista di una deliziosa e suggestiva cappella privata in modo da poter svolgere la cerimonia religiosa e il ricevimento nuziale nello stesso luogo. E con costi decisamente più abbordabili! Poiché le materie prime e il vino sono di produzione propria.

In questo caso, naturalmente, gli allestimenti ed il tono dell’intero matrimonio seguiranno una linea più informale ed agreste; in tal senso quindi, si può suggerire perfino di offrire ai propri invitati un ricevimento nuziale spiritoso in stile pic-nic, con la presenza di diversi barbecue per la cottura della carne alla brace, del pesce e/o delle verdure grigliate, che ne facciano da contorno. Una location di matrimonio di questo tipo ce lo offre Valentina e Erica, le mie real spose oculate, che hanno scelto l’agriturismo 😉

4. Il loft

Spazio insolito quello del loft. Cornice che si adatta perfettamente a coppie dallo spirito anticonformista, che desiderano sperimentare con curiosità e senza timore dei giudizi proposte nuove e decisamente fuori da ogni banalità. Il loft in questione potrebbe essere quello di casa propria, se se ne dispone, o un luogo polivalente da prendere a noleggio anche per la cerimonia civile.

location di matrimonio: il loft

Anche in questo caso ho una location di matrimoni che ho personalmente visitato e che posso portarti come esempio esplicativo: la Dogana Veneta di Lazise. In questa struttura ci si può sposare e, al contempo, organizzare il ricevimento di nozze contemporaneamente. Inoltre, la domenica il prezzo viene immediatamente scontato di un 10%; mentre, se ci si sposa nei mesi invernali o nei giorni infrasettimanali, scegliendo questa come la propria location di matrimonio, si arriva ad usufruire di un sconto fino al 20%… ma attenti! Non è una promozione che applicano tutti i loft in Italia 😉

5. La discoteca

Riservata a coppie molto giovani e un po’ “scatenate”, la discoteca è sicuramente l’ambiente ideale per quelli sposi che sono più desiderosi di divertirsi in maniera spensierata con i propri amici  e intrattenere gli ospiti!
Se la festa tende ad escludere quindi amici e parenti “più in là con gli anni”, il momento conviviale può essere precedente alla festa stessa… un esempio? Una buona cena al ristorante o anche un bel rinfresco, oppure che ne pensi di un apericena per tutti? Esistono anche soluzioni accoppiate, che garantiscono a ciascuno un “dopocena su misura”. In ogni caso però, va tenuto sempre presente che dove si balla deve essere sempre previsto un buffet.

6. Il ristorante o l’osteria

Location di Matrimonio: il Ristorante

In città, in campagna, in collina, al lago, al mare, è senz’altro la soluzione che più di ogni altra privilegia il pranzo “in senso stretto” e, anche per questo, si presta ottimamente ai festeggiamenti familiari o senza grandi esigenze di formalità e di costo. Questa è anche la soluzione che ho scelto per me →

Si può scegliere tra la sala di un raffinato ed elegante ristorante con vista mare immerso in un romanticissimo parco, piuttosto che, come ho fatto io, un buon ristorante d’aspetto semplice in cui poter gustare, tranquillamente, del cibo genuino e di ottima qualità. Per darti qualche idea di costo: personalmente ho speso 65 € a persona ma tra le 3 proposte di menù che  lo chef ha ideato per me, c’era anche la possibilità di spenderne solo 50.

7. La comunità

Questa è una soluzione fantastica che ho scoperto grazie a una coppia di amici bolognesi che hanno scelto questa come location per il loro ricevimento di nozze. Per chi vuole un matrimonio low cost e fai da te o per chi è sensibile al sociale, può decidere di seguire il loro esempio e delegare il rinfresco a una comunità, dove gli ospiti ed i volontari lavoreranno creativamente e con impegno alla riuscita del vostro banchetto nuziale.

Location di Matrimonio in comunità

8. Il giardino

location di matrimonio in giardino

Questa tipologia di location di matrimonio è forse quella che preferisco dopo quella che ho scelto per me. Le “variazioni sul tema” se si sceglie il giardino come la propria location di nozze sono tantissime! Si può optare per il proprio giardino di casa, dove gli stessi invitati si adopereranno per allestire un barbecue, come ha fatto ad esempio Arianna, con il suo matrimonio in campagna; per un parco, dove amici e parenti si daranno da fare per preparare loro il ricevimento nuziale degli sposi, come ha fatto per esempio Desiree, sposa oculata e green; oppure, noleggiandolo.

location matrimonio nel parco

Per quanto riguarda il noleggio di uno spazio verde, sono 2 le aziende che conosco io e che si sono rese disponibili per matrimoni in giardino: una è a Roma, e si chiama Vivi Pic Nic: specializzata in ricevimenti al sacco per matrimoni bucolici con prodotti che provengono da agricoltura e allevamenti biologici; l’altra si trova invece in Lombardia, ed è uno dei più bei parchi che abbiamo in Italia eil secondo più bello d’Europa: io ho avuto l’onore di visitarlo e recensirlo (qui trovi la review) per le mie spose oculate. La soluzione più conveniente per chi si vuole sposare così ma ha molti invitati e vuole un’accoglienza più strutturata dell’altra, che invece è più spartana. Anche perché al Parco Giardino Sigurtà c’è una deliziosa cappella adibita a celebrazioni civili.

A prescindere dal tipo di location di matrimonio che gli sposi intendano scegliere come “cornice ideale” della propria festa di nozze, si tenga sempre ben presente che la prenotazione del luogo del ricevimento va fatta almeno dai 12 ai sei mesi prima del matrimonio. E, per essere sicuri di non rischiare dai gestori disdette all’ultimo minuto, una volta scelta, pretendete di formalizzare subito la prenotazione e il prezzo concordato. A questo punto non mi rimane che invitarti a proseguire nella lettura e ad approfondire anche

come risparmiare sul menù di nozze →

 

Condividi
LASCIA UN COMMENTO
Mi fa molto piacere ricevere un tuo commento sotto, ricorda però che ogni messaggio viene moderato e reso visibile solo nel pieno rispetto delle modalità di comportamento scritte qui.

sposiamocirisparmiando.com@gmail.com

Wedding blogger e sposa toscana amante dei matrimoni e di tutte le forme d'arte. Quella del risparmio l'ho appresa dalla mitica nonna Solidea, classe 1908. Ed è per questo che adoro il vintage, perché sono una nostalgica dei "bei tempi andati". Quei tempi cioè dove l'eleganza, la galanteria, la cultura e i valori veri come la sostenibilità e la condivisione erano ancora un "must".

Lascia un feedback
2 COMMENTI

SCRIVI UN COMMENTO

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo sito utilizza i cookie per il suo corretto funzionamento. Il sito consente anche l'invio di cookie di "terze parti",
per maggiori informazioni leggi la nostra cookie policy. Da questa pagina è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie di terze parti.
Esprimi il consenso all'utilizzo dei cookie cliccando sul bottone 'Acconsento'.

Leggi articolo precedente:
2 tutorial trucco sposa fai da te

Due tutorial trucco sposa fai da te perché, se non hai particolari esigenze e sei provvista di una bella pelle...

Chiudi

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.