,
Home / viaggiare risparmiando  / Assicurazione viaggio: costo e dove farla per risparmiare

Assicurazione viaggio: costo e dove farla per risparmiare

Condividi

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Fare l’assicurazione viaggio è un imperativo, perché l’imprevisto è sempre dietro l’angolo! Per questo bisogna essere preparati, valutando attentamente i rischi legati al viaggio di nozze.

assicurazione viaggio

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

È importante infatti tutelarsi o perlomeno conoscere i rischi che si possono correre in un viaggio. Poco importa se di nozze, di lavoro o di studio.

I fattori da considerare sono molti, i più importanti però sono:

  • la destinazione,
  • il mezzo di trasporto,
  • la durata del viaggio,
  • patologie pregresse,
  • periodo/stagione.

PERCHÉ FARE L’ASSICURAZIONE VIAGGIO

Ci viene in aiuto la polizza assicurativa viaggi che, diversamente dalle polizze tradizionali, è studiata ed elaborata per coprire interamente o parzialmente i rischi correlati al viaggio. Per gli spostamenti sul territorio nazionale o europeo non è necessario stipulare un’assicurazione sanitaria integrativa, poiché siamo già coperti e possiamo usare la tessera europea di assicurazione malattia (TEAM); mentre, per i tutti i viaggi di nozze al di fuori dell’Europa, è fortemente consigliato farla, soprattutto per wedding destination negli Stati Uniti.

ASSICURAZIONE VIAGGIO: QUALE SCEGLIERE

Molte compagnie assicurative propongono pacchetti ad hoc per le varie tipologie di viaggio ma, a mio avviso, la più completa ed affidabile è GLOBY, un prodotto di Allianz.

assicurazione viaggio

Le loro proposte assicurative sono le seguenti:

  1. Assistenza & Spese Mediche
  2. Annullamento
  3. Integrazioni Tour Operator
  4. Vacanze Speciali
  5. Incoming
  6. All Inclusive
  7. Business
  8. Giovani & Studenti
  9. Polizze Complementari

Rispetto ad altri prodotti assicurativi, acquistabili anche direttamente, queste polizze sui viaggi vengono vendute solo attraverso le agenzie di viaggi; io stessa, in passato, la vendevo ed avevo un ottimo riscontro dai clienti. Senza entrare nel dettaglio di ciascuna categoria, posso dirvi che le più vendute/richieste sono l’Assicurazione Sanitaria Integrativa e l’All Inclusive.

La prima assicurazione di viaggio è specifica e fondamentale se ci si reca in Paesi con un sistema sanitario privato come nel caso degli Stati Uniti, per evitare conti salatissimi in caso di necessità, anche solo per la chiamata dell’ambulanza o per un ricovero ospedaliero.

La seconda assicurazione di viaggio, invece, più completa, offre una protezione a 360° ed è perfetta per i viaggi internazionali medio/lunghi.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

A differenza della polizza sanitaria, che può essere stipulata in qualsiasi momento prima della partenza, la polizza annullamento (oppure all inclusive) deve essere stipulata entro le 24h successive all’acquisto dei servizi o alla conferma del viaggio.

COSTO ASSICURAZIONE VIAGGIO

Adesso vediamo quanto può incidere la voce dell’assicurazione sul budget di viaggio simulando qualche preventivo.

Il costo di un’Assicurazione Sanitaria per un viaggio da circa 5.000 € negli Stati Uniti della durata di 2 settimane sarà di € 129,00 a persona, e garantirà, con diversi limiti di massimale:

  • assistenza e spese mediche,
  • animali domestici,
  • auto/moto,
  • assistenza famiglia sicura (per abitazione e parente a casa).

L’assicurazione All Inclusive per lo stesso viaggio costerà € 252,00 a persona e garantirà, oltre alle voci presenti nell’Assistenza Sanitaria, anche: bagaglio, protezione cellulare, ritardo del volo di andata e rinuncia/ interruzione/riprotezione del viaggio.

Nel caso si stipulasse la sola polizza annullamento, il costo sarà di € 147,50 e coprirà solamente il rimborso della penale per l’annullamento e la ri-protezione del viaggio. Come potete vedere il prezzo è accettabile, soprattutto in relazione al rapporto costo/beneficio in caso di necessità. Pensate che per un trasporto in ambulanza (non per emergenza grave) per circa 20/25km dovreste corrispondere una cifra compresa tra $1.500 e $2.000, veramente moltissimo!

Per qualsiasi informazione aggiuntiva potete consultare i fascicoli informativi che trovate su Globy e all’interno della sezione “Preventivo di Polizza” potrete verificare autonomamente il costo del servizio che desiderate, così da sapere esattamente cosa rientra in garanzia. E voi quando viaggiate fate l’assicurazione?

Condividi
LASCIA UN COMMENTO SOTTO
Mi fa molto piacere ricevere un tuo commento sotto, ricorda però che ogni messaggio viene moderato e reso visibile solo nel pieno rispetto delle modalità di comportamento scritte qui.
POST TAGS:

marcon.michela@gmail.com

Michela, classe 1983, è una cascata di riccioli solare ed energica. Da sempre web addicted e appassionata di tecnologia. Blogger su Qriosando e Vendesi Matrimonio, adora i colori, i viaggi ed i matrimoni.

Lascia un feedback
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo sito utilizza i cookie per il suo corretto funzionamento. Il sito consente anche l'invio di cookie di "terze parti",
per maggiori informazioni leggi la nostra cookie policy. Da questa pagina è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie di terze parti.
Esprimi il consenso all'utilizzo dei cookie cliccando sul bottone 'Acconsento'.

Leggi articolo precedente:
Un matrimonio anni ’30 sulla spiaggia in Toscana: il mio (ricevimento)

Un matrimonio anni '30 sulla spiaggia Toscana non è perfetto senza un adeguato ricevimento a base di pesce fresco accompagnato...

Chiudi