,
Home / fai da te  / bomboniere DIY  / Come fare una confettata fai da te, per nozze e altri eventi

Come fare una confettata fai da te, per nozze e altri eventi

Condividi

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Un tutorial confettata fai da te in stile shabby chic, facile e molto simile a quella che avevo realizzato per le mie nozze.

Tutorial confettata fai da te

Oggi, mia cara sposa oculata, ti ho fatto un tutorial facile facile, per realizzare una confettata low cost. È ispirata a quella che realizzai per le mie nozze, ma può essere riadattata per qualsiasi altro tipo di evento, come una laurea o una nascita. Basta cambiare i colori e aggiungere qualche dettaglio a tema. Perché un tutorial confettata fai da te? Perché, per realizzartela, potrebbero anche chiederti € 700. Se seguirai il mio esempio, potrai risparmiare questi soldi utilizzando oggetti riciclati, confetti di qualità a costi più convenienti e pochi accessori low cost.
Tutorial confettata fai da teQuello che ti condivido, infatti, è un procedimento per realizzare una confettata fai da te con prodotti a basso costo: confetti, sacchettini di carta e, come contenitori, ho preso dei vasi che avevo in casa, esattamente come avevo fatto al mio matrimonio. Il mio consiglio è quello di individuare, facendoti consigliare dalla stessa location del ricevimento, l’angolo e il tavolo adatto, così da iniziare a pensare a come strutturare la tua confetta, prendendo spunto dal mio tutorial. I confetti che ti consiglio, Matrix e Crispo. E farai sicuramente bella figura.Tutorial confettata fai da te

CONFETTATA: QUANTI CONFETTI PER UN MATRIMONIO

Il quantitativo è dipendente dal numero dei tuoi invitati e dal confetto stesso: se si hanno 100 invitati, ad esempio, il numero di confetti necessario per far degustare a tutti la Confettata è di circa 10-15 confetti ad invitato; quindi 1000-1500 confetti. Consiglio quindi di lasciare  il numero dei gusti intorno ai 7-9 (perciò ti serviranno 2 confezioni di segnaposto, pari a € 5,90) e di averne almeno 2 kg per gusto, pari a 14-20 kg in totale. In questo modo sarai certa che, se un gusto è particolarmente gradito, tutti avranno la possibilità di degustarlo. Ad ogni modo, considera sempre di inserire almeno 4 kg di confetti classici con la mandorla e, per le nonne che hanno la dentiera, un po’ di confetti morbidi 😉

Tutorial confettata fai da te

confettata fai da te low cost

Uva rossa, un gusto che ti consiglio! Molto buono e non troppo dolce

Tutorial confettata fai da te

CONFETTATA FAI DA TE: ATTENTA AI COLORI!

Mi raccomando, quando stai per progettare la tua confettata, fallo pensando anche ai colori: scegli principalmente confetti di colore bianco e accosta poche nuances ton sur ton, in pendant sia con i fiori che con gli addobbi delle tue nozze. Insomma, evita i minestroni. Come vedi, io ho fatto proprio così e solo un tipo di confetti scelti sono multicolor. Nei toni caldi dell’arancio, per accordarsi con quello delle rose. Ho aggiunto anche un tocco di giallo, con i marshmallow. Per quanto riguarda i sacchettini, invece, li ho scelti dello stesso colore delle bandierine, a sua volta intonate al color legno dei segnaposto.

confettata fai da te low costconfettata fai da te vintageAnche il centrotavola con i fiori che vedi nelle foto, l’ho realizzato io! Ma, per quello, devi aspettare un po’: sto ancora editando il DIY. Appena sarà pronto, ti avviserò subito, perciò, se ancora non lo stai facendo, seguimi anche sui social.Tutorial confettata fai da te

TUTORIAL CONFETTATA

Non mi dilungherò oltre, ti lascio al tutorial, che ti spiegherà come fare confettata fai da te… ma prima, equipaggiati di tutto quello che ti serve per realizzarne una uguale alla mia:

  • Una tovaglia o dei centrini: ti consiglio di sentire la location, sicuramente potranno fornirtela loro.
  • Dei contenitori di vetro: fai una cernita tra, vasi per i fiori, barattoli da conserva, insalatiere ecc. Se non ne hai abbastanza, chiedi ad amici e parenti se possono prestarteli ma non li comprare, sarebbe uno spreco. Altrimenti, al posto dei vasi, che sono anche scomodi da portare da casa alla location, ti consiglio questi, che puoi riciclare in casa senza problemi.
  • I confetti: del gusto e del quantitativo necessario per soddisfare i tuoi invitati (non ti dimenticare dei bambini, se sai che saranno presenti, e scegli delle caramelle o dei marshmallow);
  • Le palette per prendere i confetti.
  • I sacchetti, dove mettere i confetti servendosi autonomamente. Vuoi decorarli tu? Vieni a vedere come →
  • I segnaposto, che in questo caso verranno utilizzati per comunicare il gusto del confetto, posto davanti al contenitore corrispondente.
  • Un festone decorativo e/o informativo.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Condividi
LASCIA UN COMMENTO
Mi fa molto piacere ricevere un tuo commento sotto, ricorda però che ogni messaggio viene moderato e reso visibile solo nel pieno rispetto delle modalità di comportamento scritte qui.
POST TAGS:

sposiamocirisparmiando.com@gmail.com

Wedding blogger e sposa toscana amante dei matrimoni e di tutte le forme d'arte. Quella del risparmio l'ho appresa dalla mitica nonna Solidea, classe 1908. Ed è per questo che adoro il vintage, perché sono una nostalgica dei bei tempi andati. Ovvero quei tempi dove l'eleganza, la galanteria, la cultura, e i valori veri erano ancora un "must".

Lascia un feedback
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo sito utilizza i cookie per il suo corretto funzionamento. Il sito consente anche l'invio di cookie di "terze parti",
per maggiori informazioni leggi la nostra cookie policy. Da questa pagina è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie di terze parti.
Esprimi il consenso all'utilizzo dei cookie cliccando sul bottone 'Acconsento'.

Leggi articolo precedente:
10 abiti da sposa 2018 sotto i 1400 euro fatti in Emilia Romagna

Grazie ad Alessandra Cristiani, ho potuto provare 10 abiti da sposa 2018 sotto i 1400 euro fatti in Emilia Romagna....

Chiudi

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.