,
Home / galateo  / Come organizzare i tavoli del matrimonio, ovvero: dove metto zia Concetta?

Come organizzare i tavoli del matrimonio, ovvero: dove metto zia Concetta?

Condividi

Come organizzare i tavoli del matrimonio dipende molto dal tipo di ricevimento scelto dagli sposi.

per organizzare i tavoli del matrimonio serve il tableau mariage

Il galateo impone una esatta disposizione degli sposi rispetto ai parenti, a meno che la coppia non sieda a un tavolo a parte… che è poi la scelta che ho privilegiato anche io.

organizzare i tavoli del matrimonio: gli sposi siedono a un tavolo a parte

Il nostro tavolo

I tavoli per il matrimonio andrebbero organizzati quindi secondo questa disposizione: la sposa siede alla sinistra del marito e al suo fianco e, a scalare, il padre, la madre e il testimone. Accanto al marito, la madre e a seguire il padre e il testimone.

Un matrimonio, per essere impeccabile, impone alcune “regole” da seguire, come quelle relative alla scelta del rinfresco. Infatti, a seconda dell’ora in cui viene celebrata la cerimonia e a seconda degli invitati, alcune soluzioni sono preferibili ad altre:

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Come organizzare i tavoli in un pranzo di matrimonio

Un pranzo o una cena tradizionale, con tavoli e sedie assegnati e un servizio al tavolo di camerieri, è la soluzione preferita da quanti abbiano, tra gli invitati, parenti e persone anziane che amano stare sedute. Questa tipologia, preferita dalle coppie che si sposano intorno alle 11.30 o alla sera verso le 17.30 – e anche da me -, spesso comporta un menù ricco per numero di pietanze (vieni a conoscere il mio).

organizzare i tavoli in un pranzo di matrimonio

Come organizzare i tavoli in un banchetto di matrimonio

Il banchetto, con un grande tavolo a buffet per gli aperitivi e gli antipasti, prevede invece tavoli e sedie allestiti ma non assegnati. I primi, sono seguiti di norma da un solo secondo, magari intervallato da un sorbetto, e, per finire, un gran tavolo di dessert. Questa soluzione, più veloce e movimentata, si presta invece nel caso di pochi invitati tra i quali soprattutto amici.

Come organizzare i tavoli in un banchetto di matrimonio

Come organizzare i tavoli in un buffet di matrimonio

Il buffet in piedi è ideale invece per chi decide di sposarsi in una fascia oraria compresa tra le 15.00 e le 16.00. Soluzione decisamente informale, essa piace soprattutto alle coppie giovani o a chi decisamente deve risparmiare molto sul proprio matrimonio senza rinunciare ad invitare tutti i loro amici. L’ultima tendenza vuole che i tavoli siano disposti “a isole”, ossia collocati qua e là intorno a una corte o a uno spazio aperto. Gli invitati si spostano senza difficoltà fermandosi a parlare sulle poltroncine e appoggiandosi ai tavolini collocati tutto intorno.

Come organizzare i tavoli in un buffet di matrimonio

Il tableau mariage e i nomi dei tavoli del matrimonio

Quale sia la vostra soluzione preferita, affinché non vi siano momenti di disordine quando gli invitati giungono alla location, vi deve essere all’ingresso del locale un tableau mariage, ossia un cartellone, che assegni i posti degli invitati ai tavoli.

Lo stile e il tema viene scelta dalla sposa in base a una passione o un hobby che accomuna gli sposi (io ho scelto i nodi marinari, in onore del mare che io e mio marito amiamo tanto). I tavoli possono avere ad esempio i nomi di poeti, scrittori o compositori famosi, oppure di vini pregiati, l’importante è poi mantenere lo stesso filo conduttore anche per i segnaposto e i menù.

organizzare i tavoli in un matrimonio a tema musica Per il nostro matrimonio a tema marino  ho scelto i nodi marinari, vieni a vedere gli allestimenti dei tavoli e il mio originale ed economico tableau mariage shabby.disposizione dei tavoli in un matrimonio a tema mare

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Se invece cerchi soluzioni più originali ed alternative al classico banchetto di nozze continua qui.

Condividi
LASCIA UN COMMENTO
Mi fa molto piacere ricevere un tuo commento sotto, ricorda però che ogni messaggio viene moderato e reso visibile solo nel pieno rispetto delle modalità di comportamento scritte qui.

sposiamocirisparmiando.com@gmail.com

Wedding blogger e sposa toscana amante dei matrimoni e di tutte le forme d'arte. Quella del risparmio l'ho appresa dalla mitica nonna Solidea, classe 1908. Ed è per questo che adoro il vintage, perché sono una nostalgica dei "bei tempi andati". Quei tempi cioè dove l'eleganza, la galanteria, la cultura e i valori veri come la sostenibilità e la condivisione erano ancora un "must".

Lascia un feedback
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo sito utilizza i cookie per il suo corretto funzionamento. Il sito consente anche l'invio di cookie di "terze parti",
per maggiori informazioni leggi la nostra cookie policy. Da questa pagina è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie di terze parti.
Esprimi il consenso all'utilizzo dei cookie cliccando sul bottone 'Acconsento'.

Leggi articolo precedente:
Alternativa al lancio del riso? Te ne propongo 10 belle, originali ed economiche

Alternativa al lancio del riso originale? Ti propongo 10 soluzioni divertenti ed economiche. Uno dei momenti più emozionanti di ogni matrimonio è...

Chiudi

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.