,
Home / Maria & Modesto  / Wedding planner si o no? Ecco la mia esperienza

Wedding planner si o no? Ecco la mia esperienza

Condividi

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Wedding planner si o no? Per rispondere a questa amletica domanda oggi vi racconterò la mia personale esperienza e vi elencherò le conclusioni a cui sono arrivata io.

wedding planner si o no

Ciao mie care sposine! Dopo il mio ultimo articolo, ho ricevuto diversi messaggi che chiedevano aggiornamenti sulla wedding planner. Allora ho deciso di parlarvi dell’importanza nel scegliere professionisti preparati e di fiducia… della seria: imparare  dagli errori degli altri è meglio che subire direttamente.

Dovete sapere che ho sempre fatto parte di quelli che “preferiscono dare possibilità” a tutti anche se “lo stomaco” vi dice “no, no, non farlo!”… e forse, in questo caso, significa commettere un grosso sbaglio, vado a spiegare meglio:

CHI E’ E A COSA SERVE UNA WEDDING PLANNER

Come sapete, il primo fornitore di matrimonio scelto è stato il fotografo Amleto Raguso, in contemporanea stavo valutando anche una wedding planner, con cui però, purtroppo, non mi sono trovata bene e ora voglio spiegarvi il perché, spiegandovi chi è e a cosa serve una wedding planner secondo me:

La Wedding Planner è colei che ti aiuta ad idealizzare, organizzare e coordinare il giorno del matrimonio.

wedding planner si o no

Se pensate che chiunque possa farlo, vi sbagliate! Infatti, se mai doveste decidere di rivolgervi a una wedding planner, sappiate che dev’essere obbligatoriamente con esperienza (o affiancata a 360° da un’esperta)! Professionale, seria ed onesta!

A tal proposito leggi: Come riconoscere una wedding planner professionista.

Perché vi dico questo? Perché il ruolo di una wedding planner è quello di:

  1. accompagnarvi in questo progetto proponendovi altri professionisti, per arrivare ad organizzare il matrimonio che sognate;
  2. essere in grado di negoziare il miglior prezzo per il servizio richiesto (che ripeto dev’essere di qualità!);
  3. saper affrontare i problemi di petto! Quali problemi? Sappiate che incontrerete gente che mentirà, cercherà di “fregarvi” e quant’altro… e lei dev’essere lì pronta a difendervi da questi pericoli. La wp dev’essere il vostro angelo custode!

wedding planner si o no

Se non è in grado di fare tutto cio’: LASCIATE STARE! Vi ricordo che si sono sempre organizzati matrimoni fai da te e che, personalmente, in 30 anni di vita in cui ho partecipato a milioni di matrimoni, solo in uno c’è stata la wedding planner… e vi assicuro che tutti hanno fatto delle bellissime feste lo stesso! Wedding planner si o no, la differenza dove sta? La differenza tra scegliere di avere o meno una wedding planner è che:

  • senza, la sposa deve lavorare molto per organizzare il tutto;
  • con, la sposa può occuparsi della sua vita di tutti i giorni mentre c’era chi lavorava per lei!

Però, se trovi la persona giusta, devi sapere che saranno soldi ben spesi e che, sembra strano a dirlo, ti faranno risparmiare. A fronte di una spesa che, se sai scegliere, non è nemmeno troppo “esosa” (le wedding planner hanno pacchetti all inclusive molto convenienti o, in alternativa, puoi scegliere solo servizi specifici) avrai una persona dedicata, la cui esprienza non solo ti farà risparmiere tempo (e il tempo è denaro) ma saprà ottimizzare costi, presentarti i fornitori giusti, prevenire errori e problemi in cui una sposa inconsapevole potrebbe cadere e perciò rischiare di spendere più del dovuto. A tal proposito

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

leggi questo post →


WEDDING PLANNER SI O NO? QUANDO PROPENDERE PER IL NO

wedding planner si o no

Wedding planner si o no? Aiuto! Decisamente no!

La mia esperienza diretta è stata a dir poco deludente! Ecco perché ho detto no alla wedding planner:

  • Ho dovuto cercare ogni fornitore da sola e negoziare da sola: l’ho lasciata negoziare con un solo fornitore (trovato da me) ed ha fatto solo danni! Negoziato un prezzo più alto rispetto a quello stabilito inizialmente, con addirittura meno servizi ! PANICO! HO DOVUTO RIPRENDERE TUTTO!!!
  • Durante un appuntamento con la sala (elemento essenziale del matrimonio) si è presentata senza alcun documento e totalmente impreparata! ANCORA PANICO!!!!
  • Ogni volta dovevo sollecitare risposte!
  • Alle mie richieste di servizio è stata in grado di rispondermi “no. A me non piace. È meglio questo”! Ehy, ma il matrimonio di chi è?! RICORDATEVI CHE IL MATRIMONIO E’ IL VOSTRO!!!
  • A nozze praticamente organizzate, ho provato a cercare di rimpiazzarla per organizzare gli ultimi dettagli e per coordinare il giorno del matrimonio… IMMAGINATE che c’è chi ha avuto il coraggio di inviarmi il preventivo con la stessa cifra come se dovesse  organizzare il matrimonio da 0 (PREPARATEVI A COSE SCANDALOSE perché ne vedrete delle belle!)!

In poche parole… CARE MIE SPOSINE FATE ATTENZIONE! Se non trovate la giusta wedding planner che vi aiuti davvero, allora fate alla vecchia maniera, ovvero:

  • Prendetevi del tempo;
  • Cercate professionisti consigliati per la loro bravura;
  • Circondatevi da damigelle d’onore che vi aiuteranno a coordinare il grande giorno .
  • Non abbiate paura di licenziare: meglio perdere un servizio che averlo “fatto male”!

Io ho deciso di andare avanti così! Ho delle splendide damigelle, dei fornitori di fiducia, sgobbo per raggiungere il mio obiettivo e “licenzio” chi non lavora come io desidero! Non è cattiveria, ma amor proprio!

Se vi siete persi i miei preparativi o cercate spunto? Leggete come ho scelto il mio fotografo Amleto Raguso, come mostrerò il mio album con le sue foto fantastiche in rete grazie a Patrizia di “my wedding book”; e, ancora: l’addetta alle creazioni e partecipazioni Tania o il giorno della scelta dei fiori presso Green Garden Gadaleda.

La prossima settimana vi parlerò della lista nozze! Se non volete perdervi nessun dettaglio del nostro wedding reality, seguiteci anche su FB, Twitter e Instagram!

Un abbraccio dalla vostra Sposa Reality di Bari Maria 😉

Continua…

Rebecca: sei sicura che non ti serva un wedding planner? Prima di decidere leggi anche questo post, dove sfatiamo i 4 pregiudizi più comuni sulle wedding planner e condividiamo quanto costa una sua consulenza.

Condividi
LASCIA UN COMMENTO
Mi fa molto piacere ricevere un tuo commento sotto, ricorda però che ogni messaggio viene moderato e reso visibile solo nel pieno rispetto delle modalità di comportamento scritte qui.
POST TAGS:

maria.modugno@sfr.fr

Siamo Maria & Modesto, futuri sposi di Bari. Ci sposeremo sabato 3 Giugno 2017 nella Basilica di Giovinazzo (BA) e sarà un matrimonio a tema “l’amore nelle fiabe”. Seguici sulla nostra categoria dedicata, ti racconteremo tutta l'organizzazione, le scelte stilistiche, avventure e disavventure per arrivare a realizzare il nostro sogno d'amore.

Lascia un feedback
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo sito utilizza i cookie per il suo corretto funzionamento. Il sito consente anche l'invio di cookie di "terze parti",
per maggiori informazioni leggi la nostra cookie policy. Da questa pagina è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie di terze parti.
Esprimi il consenso all'utilizzo dei cookie cliccando sul bottone 'Acconsento'.

Leggi articolo precedente:
fiori di matrimonio chiesa
Ai fiori di matrimonio in Puglia chi ci pensa? Green Garden Gadaleta di Terlizzi

Habemus anche i fiori di matrimonio: vi presentiamo Green Garden Gadaleta! Ciao a tutte le sposine che mi seguono! Vi...

Chiudi

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.