Home / nozze  / a tema  / Matrimonio bohemien fucsia e blu nella campagna lombarda: Regina & David

Matrimonio bohemien fucsia e blu nella campagna lombarda: Regina & David

Condividi

matrimonio bohemien fucsia e blu

Un matrimonio bohemien fai da te nel parco, con rito civile all’aperto molto attento ai costi ma senza rinunciare a nulla.

Il 21 settembre 2019 io e David ci siamo sposati con rito civile nel parco di Villa Corti, location settecentesca immersa nel cuore della campagna lombarda distante pochi metri da casa nostra. Nonostante le previsioni meteo incerte dei giorni precedenti, abbiamo potuto godere di un fantastico ultimo sabato d’estate, realizzando il nostro sogno di avere un matrimonio bohemien all’aperto con qualche tocco vintage.

Fin dall’inizio ci siamo dedicati concretamente all’organizzazione delle nostre nozze senza avvalerci di una wedding planner, per abbattere uno dei costi nella lista di cose da fare e anche per avere la grande soddisfazione di creare con le nostre mani tanti piccoli dettagli che hanno contribuito a far sì che il giorno del matrimonio rispecchiasse totalmente quello che siamo io e David.

Da qui anche la scelta di abbinare come colori guida per il nostro tema il blu, che rappresenta David e il fucsia, che rappresenta me.

Contro ogni tradizione, abbiamo deciso di prepararci insieme nella nostra casa in cui convivevamo da pochi mesi ma in due camere separate, per mantenere l’effetto sorpresa sui nostri rispettivi outfit.

casa degli sposiPer gli ospiti, che sono passati a salutarci prima della cerimonia, i nostri familiari hanno allestito un ricco buffet dolce e salato.I nostri amici hanno gonfiato decine di palloncini, un’alternativa economica ma carina per allestire la casa degli sposi.

buffet di benvenuto casa degli sposibuffet di benvenuto casa degli sposiAd immortale ogni attimo, i ragazzi di The Wedding Theory, che con cura e simpatia ci hanno messo a nostro agio (sopportato!) rendendo indelebile il ricordo di quella giornata.

TRUCCO E PARRUCCO

Io sono una make up artist freelancer e per questo ho deciso di realizzare da me il mio trucco sposa.

trucco sposaPer la manicure ho utilizzato un coupon sconto del sito groupon, per una seduta di smalto semi-permanente in un centro estetico della zona.

preparazione sposaMentre l’acconciatura è stata realizzata da Scarlet, che ha saputo interpretare la mia anima boho in un semiraccolto con onde morbide.

acconciatura semiraccolta sposavestizione sposa Per la cerimonia abbiamo applicato un filo di perline e brillantini acquistato su Aliexpress,

sposa

mentre per il taglio della torta, ho fatto un piccolo cambio look indossando una coroncina di fiori di stoffa (che durano in eterno e costano meno rispetto ai fiori freschi) in coordinato  con i braccialetti corsage di testimoni, mamme e sorelle.

braccialetti testimoni di nozzecoroncina sposa con fiori di stoffa

ABITI: in promozione

abito da sposa

Dopo aver visitato ben 3 atelier, ho trovato il mio vestito da sposa! Quel giorno da Sposae a Lissone anche David aveva preso appuntamento. Così, a sorpresa, nello stesso posto, abbiamo acquistato entrambi i nostri abiti da cerimonia. Io l’abito principesco che desideravo e David il suo completo elegante blu cangiante.

preparazione sposoPur non avendo scelto dal reparto outlet del negozio, abbiamo usufruito di una promozione sposa + sposo molto vantaggiosa. Ho avuto inclusi nel prezzo anche due accessori, tra cui un velo lunghissimo e romanticissimo per il rito e una mantellina con applicazione in pizzo che ho indossato la sera.  In seguito ho aggiunto una sottogonna totalmente di tulle acquistata per pochi euro su ebay e rifinita a mano da mia madre.

Per le scarpe, ho optato per delle comode col pizzo identico ai ricami del mio vestito scovate su Zalando a circa 70 euro, in una delle mie sessioni di shopping online.

scarpe sposa retrò

Mentre, per le scarpe di ricambio, non ho mai avuto dubbi: le Superga di pizzo.superga sposa

FEDI & PORTAFEDI

Permutando del vecchio oro inutilizzato, abbiamo risparmiato tantissimo sull’acquisto delle fedi! Fedi avute praticamente a costo zero, in oro giallo modello comfort di cui ci siamo subito innamorati.

In gioielleria ci hanno regalato un cuscino bianco classico, che mia sorella ha personalizzato per noi usandolo come base per un più carino portafedi in legno comprato su Aliexpress.

fedi in oro bianco riciclato e portafedi in legno

GLI STAMPABILI

Già dalle partecipazioni era ben chiaro lo stile bohemien delle nozze e i colori da noi scelti. Acquistate in promo sul sito Sposinstyle, eleganti e floreali ad effetto acquerello con tocchi di blu e fucsia.

partecipazione di nozze boho fucsia e bluIn seguito ai preziosi consigli ricevuti sul gruppo facebook delle spose econome e creative, sul sito Canva ho realizzato il libretto della cerimonia civile, il menu, i segnatavolo e anche un enorme cartello di “benvenuti” stampato e regalato da mio cognato che lavora in una ditta serigrafica.

cartello benvenuti matrimoniolibretti cerimonia civile matrimonio bohemien fucsia e blu

LE BOMBONIERE

Sempre con Canva e l’aiuto di una mia amica con la passione per la grafica, ho creato un’ immagine che è stata stampata su delle candeline bianche donate ai nostri ospiti come bomboniere insieme ai confetti e confezionate riprendendo i nostri colori.

bomboniere matrimonio bohemien fucsia e blu

GLI ADDOBBI

Il tableau

Io e David abbiamo ideato il tableau de mariage: un enorme acchiappasogni realizzato con un hula hoop decorato con nastri e piume. I nomi dei tavoli sono stati un omaggio alle coppie delle serie tv e dei film che amiamo di più.

tableau de mariage bohemien

Anche nella location erano sparsi qua e là dei piccoli acchiappasogni rosa trovati a pochi euro durante l’estate e poi personalizzati da me con un nastrino blu per richiamare il tema.

acchiappasogni fai da te matrimonio

Segnaposto

Per i segnaposto, nelle nostre serate estive pre-nozze abbiamo assemblato delle scatoline portaconfetti  di cartone a stampa floreale acquistate su Amazon e chiuse con un fiocchetto con all’interno i confetti Matxtris trovati in offerta sul sito Martha’s Cottage: un’idea oculata per chi  vuole evitare di fare la confettata.

segnaposto matrimonio bohemien fucsia e blu

LA CERIMONIA

A celebrare il nostro amore, all’ombra di alberi secolari nel parco di Villa Corti, uno dei nostri più cari amici. Che, tramite delega del sindaco, ha avuto l’autorità di dichiararci marito e moglie. Questo e anche la partecipazione dei nostri testimoni e familiari con le loro dediche, hanno reso la cerimonia davvero toccante.

Matrimonio civile bohemien fucsia e bluMatrimonio civile bohemien fucsia e bluAmmetto che lo scambio delle nostre promesse scritte su due libricini –  rosa per me e azzurro per David – è stata la parte più emozionante.  Ad un certo punto piangevano tutti!

Matrimonio bohemien fucsia e blu nel parcoMatrimonio bohemien fucsia e blu nel parcoMatrimonio bohemien fucsia e blu nel parcoMatrimonio bohemien fucsia e blu nel parcoMatrimonio bohemien fucsia e blu nel parcoMatrimonio bohemien fucsia e blu nel parcoMatrimonio bohemien fucsia e blu nel parcoMatrimonio bohemien fucsia e blu nel parcoUn’altra chicca è stata la penna utilizzata per il fatidico momento delle firme degli sposi e dei testimoni: una piuma azzurra con un nastrino fucsia… costo irrisorio, effetto super!.

TRASPORTI

Per il mio ingresso, anticipato da petali e dal cartello “arriva la sposa” (sempre trovato su Aliexpress e poi arricchito da me con i nastri colorati) e portato dai nostri nipoti, mi sono concessa il Pulmino Volkswagen T1 del  1967.

decorazione economica auto sposiPulmino Volkswagen T1 del  1967.arrivo sposaCome autista personale Alvin, dell’autonoleggio Retromarcia, che devo ammettere ha avuto una pazienza infinita con me e il mio entourage e il nostro super ritardo.

LANCIO DEL RISO DEI PETALI

Per concludere la cerimonia, al posto del classico riso, un’esplosione di colori e profumi con il lancio di petali veri essiccati. Petali di camomilla, rose e semi di lavanda.

ALLESTIMENTO FLOREALE

L’allestimento floreale di tutta la giornata è stato curato dalla bravissima Francesca de Il giardino di Beatrice. Che fin dal nostro primo incontro ha compreso la mia anima bohemien e ha saputo abbinare perfettamente il fucsia e il blu – assecondando anche un mio amore per le pampas grass – utilizzandole in due alzate scenografiche, che abbiamo sfruttato sia durante il rito civile che al taglio della torta a bordo piscina. Poche composizioni ma d’impatto.composizioni floreali Matrimonio bohemien fucsia e blu

RICEVIMENTO

Anche il ricevimento si è svolto nel parco. Il tovagliato bianco e le sedie chiavarine si sposavano perfettamente con l’ambiente.

allestimento ricevimento nuziale nel parcoAl menù ci ha pensato il catering a cui si rivolge la villa abitualmente: dalle isole degli antipasti, ai primi piatti e al secondo, senza rinunciare al buffet di dolci e alla fontana di cioccolata.buffet di nozzebuffet di nozzebuffet di nozzeMatrimonio bohemien all'aperto

La torta nuziale

Per la torta, inclusa nel prezzo, l’immancabile naked cake ai frutti di bosco, il cake topper – personalizzato su Aliexpress con i nostri nomi – ha aggiunto un tocco in più.

torta nuziale nacked con frutti di boscotaglio della torta matrimonio

FUMOGENI INVECE DEI FUOCHI

Per la realizzazione di foto d’effetto abbiamo utilizzato dei fumogeni colorati, acquistati su Amazon da una nostra cara amica. E così, con una bassa spesa ci siamo divertiti tantissimo e il risultato è stato pazzesco. I fumogeni li abbiamo accesi anche durante il taglio della torta, al posto dei più cari fuochi d’artificio.

alternativa ai fuochi d'artificio al ricevimento di nozzealternativa ai fuochi d'artificio al ricevimento di nozze

INTRATTENIMENTO: musica revival anni 90

Dell’intrattenimento se ne è occupato Andrea di MusicADeejay, che rispettando i nostri gusti ci ha fatto ballare revival anni 90/2000 rendendo la festa unica. Si è occupato lui in prima persona dell’intera giornata, a partire dal sottofondo musicale della cerimonia civile, ai balli e il karaoke durante i festeggiamenti.musica matrimonio

IL REGALO DI NOZZE: il viaggio di nozze

La ciliegina sulla torta è stata la nostra luna di miele nel paradiso delle isole Maldive, un bellissimo regalo dei nostri invitati. Infatti l’agenzia viaggi OVET si è occupata, oltre che dell’organizzazione della vacanza, anche della nostra lista nozze con serietà e competenza. Un’esperienza unica, consigliamo a tutti i futuri sposi di non rinunciarci!

lancio del bouquet

CREDITI

Location: Villa Corti a Pieranica (Cr) | Abiti: Sposae | Foto e Video: The Wedding Theory  | Fiori: Il giardino di Beatrice  |

COPYRIGHT

Tutte le foto sono di proprietà degli sposi, pertanto, tutti i diritti sull’opera sono riservati e non è quindi possibile usare, distribuire e commercializzare le immagini di questo post senza l’esplicito consenso degli stessi.

Condividi
LASCIA UN COMMENTO SOTTO
Mi fa molto piacere ricevere un tuo commento sotto, ricorda però che ogni messaggio viene moderato e reso visibile solo nel pieno rispetto delle modalità di comportamento scritte qui. E se hai trovato questo contenuto utile non dimenticare di votarlo con 5 stelle, grazie!

sposiamocirisparmiando.com@gmail.com

Con i miei consigli aiuto spose oculate a ideare nozze realistiche salvaguardando budget e ambiente. Tutto quello che so l'ho appreso dalla mitica nonna Solidea, classe 1908, ed è per questo che adoro il vintage... perché sono una nostalgica dei "bei tempi andati". Quei tempi cioè dove l'eleganza, la galanteria, l'educazione e i valori veri erano ancora un "must".

Lascia un feedback
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO