,
Home / Europa dell'est  / Cosa fare a Praga in un giorno

Cosa fare a Praga in un giorno

Condividi

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Cosa fare a Praga in un giorno? In compagnia di mio marito ho visitato il Castello e la parte alta della città.

praga_66_opt

TEATRO NAZIONALE DI PRAGA

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Il secondo giorno di visita alla Capitale della Repubblica Ceca (ti sei perso il primo? Vai qui ) si apre con una lauta colazione davanti al Teatro Nazionale di Praga, da Slavia, dove abbiamo mangiato la miglior omelette di tutta la nostra vacanza. Un caffè Art Decò per pranzi veloci, dolci e caffetteria a prezzi modici ma molto buono: ti consiglio di provare l’omelette.

Cosa fare in 1 giorno a Praga Teatro Nazionale di Praga Teatro Nazionale di Praga

IL PONTE CARLO

Dopo aver fatto colazione, cosa fare a Praga? Percorriamo la sponda del fiume per dirigerci al Ponte Carlo.

il fiume di Praga il fiume di Praga Il ponte, infatti, sovrasta il Moldava, collegando la città vecchia al quartiere che ospita il Castello e da cui si gode un bellissimo panorama fluviale.
ponte Carlo Praga vista dal ponte Carlo Praga vista dal ponte Carlo Praga vista dal ponte Carlo Praga vista dal ponte Carlo Praga vista dal ponte Carlo Praga Il Castello è raggiungibile anche tramite una funivia ma noi decidiamo di arrivarci a piedi, per goderci il tragitto, tutti gli angoli e i negozi caratteristici di questa parte della città.funivia di PragaPraga marionette di Praga palazzo rinascimentale di Praga palazzo rinascimentale di Praga strada che porta al Castello di Praga

IL CASTELLO DI PRAGA

Il Castello è assolutamente da inserire tra le cose da fare a Praga! Facilmente riconoscibile dalla presenza delle guardie armate che sorvegliano l’entrata, caratterizzata dal grande e adorno cancello.piazza del Castello di Praga guardia del Castello di Praga guardia del Castello di Praga

1. CATTEDRALE DI SAN VITO, PRAGA

Appena entrati nel borgo del Castello si erge maestosa la Cattedrale di San Vito, simbolo di Praga. Ma prima di tutto andiamo a fare il biglietto! Esistono due tipi di biglietti e a Praga, anche se fa parte dell’EU, si usa ancora la moneta locale:

  • Il tour breve: costo 250 KCZ, che permette di accedere all’Antico Palazzo Reale, alla Basilica di Sv. Jiri e alla via dell’oro (Zlata Ulicka)
  • Il tour lungo: costo 350 KCZ, che oltre all’accesso nei luoghi del tour breve permette di visitare anche il convento di Sv. Jiri e la Pinacoteca.

Il tour breve mi sembra più che sufficiente. Una volta fatto il biglietto delle principali cose da fare e vedere al Castello di Praga, entriamo all’interno della Cattedrale, dove la mia attenzione viene subito rapita dalle maestose e coloratissime vetrate. Oltre ad essere bellissime, queste vetrate creano affascinanti giochi di luce, conferendo alla stessa un’atmosfera al tempo stesso spirituale e mistica. 

facciata Cattedrale di San Vito Praga Cattedrale di San Vito Praga vetrata Cattedrale di San Vito Praga vetrata Cattedrale di San Vito Praga organo Cattedrale di San Vito Praga organo Cattedrale di San Vito Praga atmosfera Cattedrale di San Vito Praga vetrata Cattedrale di San Vito Praga vetrata Cattedrale di San Vito Praga navata centrale della Cattedrale di San Vito a Praga rosone della Cattedrale di San Vito a Praga vetrata della Cattedrale di San Vito a Praga vetrata della Cattedrale di San Vito a Praga interno della Cattedrale di San Vito a Praga interno della Cattedrale di San Vito a Praga

D’obbligo è anche una visita al Palazzo Reale… anche se non c’è molto da vedere, in verità.

praga_108_optPalazzo Reale Praga

E poi, un giro per tutto il borgo del Castello…

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

guglie e gargoyle della Cattedrale di San Vito a Praga esterno della Cattedrale di San Vito a Praga

fino ad arrivare al famoso Vicolo d’Oro.

2. IL VICOLO D’ORO DI PRAGA

Cosa fare a Praga? Di sicuro una esplorazione del Vicolo d’Oro! Una celebre stradina di Praga caratterizzata da 11 bassi edifici variopinti costruiti in stile manieristico a partire dalla fine XVI secolo e pensati per ospitare le 24 guardie dell’imperatore Rodolfo II d’Asburgo con le loro relative famiglie.Vicolo d’Oro Praga Vicolo d’Oro Praga Vicolo d’Oro Praga Vicolo d’Oro Praga Vicolo d’Oro Praga Vicolo d’Oro Praga abiti Vicolo d’Oro PragaVicolo d’Oro Praga Vicolo d’Oro Praga Vicolo d’Oro Praga Vicolo d’Oro Praga Vicolo d’Oro Praga Vicolo d’Oro Praga

Alla fine del vicolo, si trova la Daliborka Tower: una torre cilindrica del 1496 che prende il dal suo primo prigioniero. La torre fu utilizzata come prigione fino al 1781. Oltre alle celle dalla volta possente, nel pavimento si è conservato un foro circolare che conduce ad un carcere sotterraneo, dove i prigionieri venivano calati giù tramite una carrucola.Daliborka Tower Praga

Ma la nostra escursione di “Praga alta” non è ancora finita! Sì perché il Castello fa parte di Hradčany, un quartiere che si estende per 151 ettari e da cui si può godere di una vista della città dall’alto da mozzare il fiato… in tutti i sensi.

Hradčany Praga Hradčany Praga

COSA FARE A PRAGA? IL MASSAGGIO THAI AI PIEDI

Saranno ore che camminiamo senza sosta in salita, e i piedi iniziano a farsi sentire. Ci fanno così male che, non appena attraversiamo di nuovo il Ponte Carlo, decidiamo di fermarci nel primo centro massaggi Thai per provare il food massage…

food massage Thai a Praga food massage Thai a Praga food massage Thai a Praga

e la pedicure con i pesciolini. Essendo collocata praticamente all’interno di quella che sembra essere la vetrina del negozio, ci regala momenti di divertimento con i passanti curiosi.

la pedicure con i pesciolini a Praga la pedicure con i pesciolini a Praga vie di Praga Praga people

I prezzi dei massaggi non sono bassissimi perciò, se vuoi provarli anche tu che mi stai leggendo, consiglio solo il massaggio ai piedi, che è un’esperienza da provare assolutamente. Più deludente invece la pedicureIl nostro secondo giorno a Praga si conclude con un giro del centro di sera… perché Praga di notte è ancora più suggestiva!

praga 119_opt praga 120_opt praga 112_opt praga 121_opt

Il giorno dopo, alle ore 16:00, partiremo per Bratislava: arrivo stimato per l’ora di cena.

Andiamo a Bratislava →



Booking.com

Condividi
LASCIA UN COMMENTO SOTTO
Mi fa molto piacere ricevere un tuo commento sotto, ricorda però che ogni messaggio viene moderato e reso visibile solo nel pieno rispetto delle modalità di comportamento scritte qui.
POST TAGS:

sposiamocirisparmiando.com@gmail.com

Autrice del blog, wedding blogger e sposa toscana amante dei matrimoni e di tutte le forme d'arte. Quella del risparmio l'ho appresa dalla mitica nonna Solidea, classe 1908. Ed è per questo che adoro il vintage, perché sono una nostalgica dei "bei tempi andati". Quei tempi cioè dove l'eleganza, la galanteria, la cultura e i valori veri come la sostenibilità e la condivisione erano ancora un "must".

Lascia un feedback
NESSUN COMMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.

Questo sito utilizza i cookie per il suo corretto funzionamento. Il sito consente anche l'invio di cookie di "terze parti",
per maggiori informazioni leggi la nostra cookie policy. Da questa pagina è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie di terze parti.
Esprimi il consenso all'utilizzo dei cookie cliccando sul bottone 'Acconsento'.

Leggi articolo precedente:
Bratislava: cosa vedere in 1 giorni

  Bratislava, cosa vedere in 1 giorni? La città è tanto piccola che in un giorno si può visitare praticamente...

Chiudi

Questo conentuto è bloccato dal consenso ai cookie. Accetta l'installazione dei cookie per visualizzarlo.